fbpx

PSP: l’esplosione della batteria diventa di tendenza su Twitter

La PSP di Sony è attualmente tornata in tendenza sul Twitter giapponese, visto che diversi utenti hanno condiviso lo stato delle proprie console

  • Home
  • Games
  • News
  • PSP: l’esplosione della batteria diventa di tendenza su Twitter

La PSP è stato il secondo tentativo di Sony Interactive Entertainment di produrre una console potatile, dopo la poco conosciuta Pocket Station, e probabilmente il miglior successo commerciale in questo mercato per l’azienda giapponese. Una piattaforma che ha offerto molti prodotti di qualità agli appassionati come Daxter, God of War: Ghost of Sparta, LocoRoco, Patapon o perfino Crisis Core: Final Fantasy VII. Inoltre è riuscita nell’intento di accompagnare diverse generazioni di PlayStation, visto che ci hanno rilasciato sopra titoli in contemporanea a quelli PS2, PS3, PSVITA e PS4 durante il suo lungo periodo di vita.

Nello scorso weekend la PSP è però tornata di tendenza sul Twitter giapponese, questo perché molte persone hanno cominciato a segnalare l’esplosione delle batterie a litio in tutti i modelli pubblicati della console portatile. Un caso apparentemente comune per diversi apparecchi con questo genere di sistema di carica, anche se constato di essere uno dei più diffusi del periodo. A dir la verità, questo fatto del gonfiamento è risaputo dalla comunity degli appassionati ormai da diversi anni: basta pensare che le prime segnalazioni risalgono al lontano 2007. Ma è sicuramente curioso come molti utenti hanno deciso di condividere lo stato delle proprie batterie a più di quindici anni dal rilascio originario della console.

Un caso che sicuramente dimostra come le piattaforme videoludiche del passato hanno ancora molto da far discutere, non solo per le perle nascoste dalla localizzazione ma perfino per fatti comuni o dolorosi che vengono riportati alla luce grazie ai social. Proprio quest’ultimi hanno una potenza mediatica che permette di far rivivere certi argomenti sotto un’altra luce, ed è quello che sta attualmente succedendo con la sedicenne PlayStation Portable. Nell’attesa di scoprire se questo fatto sta accadendo anche agli utenti italiani, vi ricordiamo che nel 2014 la cara Sony Interactive Entertainment ha deciso di chiudere l’accesso al PlayStation Network da PSP.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...