fbpx

Rainbow Six Siege: i Mkers vincono la finale del PG Nationals contro i Notorious Legion

I Mkers chiudono per 3 a 0 la partita, bloccando la buona partenza dei Notorious Legion e vincendo i PG Nationals.

  • Home
  • Games
  • News
  • Rainbow Six Siege: i Mkers vincono la finale del PG Nationals contro i Notorious Legion

Anche se il caldo e la capitale semi vuota per le vacanze estive danno un senso malinconico a tutta Roma, un lampo si accende all’interno del Teatro Olimpico, nel primo evento esportivo ad occupare questo teatro che ogni mese vede al suo interno dozzine di spettacoli. Tornano a Roma i PG Nationals, in una due giorni dedicata rispettivamente a Rainbow Six Siege e League of Legends: andiamo a vedere proprio la giornata dedicata al gioco Ubisoft, sponsorizzata da Acer Predator.

Il Sabato ha visto le due squadre, Mkers e Notorious Legion, scontrarsi per la coppa di campioni estivi: prima però, partendo dalle 15 con un fiume di persone pronte ad entrare nel teatro, si sono tenute due esibizioni. In primis hanno esordito due squadre speciali in uno showmatch memorabile: una, capitanata da MadMan, l’altra invece una Rainbow 6 All Stars. Il match, più incentrato sul divertimento che sulla bravura, si è svolto nella mappa Costa, tra fuzate di MadMan (una delle quali ha centrato il bersaglio) e tante piccole dimostrazioni di skill (e qualche sfottò, che alla fine non guasta mai.

Successivamente il palco ha visto salire un orchestra pronta ad esibirsi in uno stralcio dell’Assassin’s Creed Symphony, evento sparso in giro per il mondo che farà tappa anche a Milano, e che porta le musiche (e non solo) della saga in un teatro pieno di archi, strumenti e sinfonie.

A concludere il tutto, finalmente il match tra Mkers e Notorious Legion. Obiettivo finale: vincere 3 match (ognuno alla meglio di 12 round) per potersi portare a casa la coppa. Nonostante un primo 4 a 0 dei Notorious Legion (con un G3ro capace di trainare la squadra), al primo time out chiamato dai Mkers, quest’ultimi hanno ripreso in mano la partita, portando a casa il primo match per 7 a 5. Il secondo ha iniziato a mostrare una presa di posizione maggiore dei Mkers, chiudendola 7 a 3, per poi finire col terzo match vinto e la coppa in mano.

Se volete essere aggiornati invece sulla tappa di Domenica, dedicata a League of Legends, cliccate qui.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...