fbpx

Rainbow Six Siege: ecco le novità di Crimson Heist, da Flores ai cambiamenti del gameplay

Ecco svelate le principali novità dell'Anno 6
  • Games
  • News
  • Rainbow Six Siege: ecco le novità di Crimson Heist, da Flores ai cambiamenti del gameplay

Rainbow Six Siege continua la sua escalation, offrendo a tutti i propri giocatori continui e costanti aggiornamenti che introducono novità, Operatori, mappe e tantissimo altro ancora. Giunti ormai all’Anno 6 del gioco, ecco che Ubisoft ha finalmente rivelato quelle che sono le principali novità del titolo che vi elencheremo qui di seguito:

La prima e quella forse più rilevante, è l’introduzione di un nuovo Operatore che approda con l’arrivo di Operation Crimson Heist. Il suo nome è Flores: argentino, assalitore, e personaggio già conosciuto attraverso dei piccoli teaser rilasciati. Particolarità del nuovo personaggio è il suo gadget, il Ratero. Un drone esplosivo capace di uccidere i nemici o di distruggere i gadget avversari. I muri rinforzati tuttavia non potranno essere abbattuti, ma è in grado di muoversi in tutte le direzioni, appiccicarsi ai muri e saltare. In dotazione Flores avrà un SR-25 o l’AR-33 come arma primaria, una GSH-18 come secondaria, e una a scelta fra flashbang o Gonne 6 come gadget secondario. E’ stata anche ridotta la mappa Confine, consentendo una maggiore competitività.

Rimanendo in tema attaccanti, sarà possibile cambiare Operatore ed equipaggiamento durante la fase di droning, e sarà possibile controllare gadget e droni attivamente anche durante la fase post-mortem. Infatti, gli attaccanti morti avranno modo di manovrare i droni dei propri compagni, e i difensori invece potranno controllare droni di Echo e cam di Maestro. Un ulteriore rework interessa la telecamera antiproiettile, che potrà ora sparare un piccolo raggio EMP che danneggia l’equipaggiamento nemico. Rimanendo sempre in tema rework, alcuni operatori hanno subito delle modifiche più o meno rilevanti. Goyo, ad esempio, perde lo scudo, il suo Vulkan infatti sarà schierato come un ADS. Melusi e il suo Banshee saranno inoltre rielaborati, con quest’ultimo che rivelerà un punto debole una volta attivato, dando modo agli assalitori di colpire senza sprecare utilities. Ancora, Finka potrà usare il suo gadget per potersi finalmente rialzare.

L’Anno 6 riceverà ancora molti altri aggiornamenti, come il nuovo e futuro operatore che sappiamo arriva dall’indigena popolazione dei Nakoda, e che la mappa Favelas subirà un notevole rework (solo in playlist casual). Nella Stagione 3 sarà la volta di un operatore croato, mentre nella Stagione 4 il nuovo operatore sarà un irlandese, e la mappa a subire un rework sarà Outback. Ovviamente la software house dietro a Rainbow Six Siege si impegnerà sempre e costantemente per migliorare la qualità delle partite e contrastare i cheaters, oltre a ottimizzare le prestazioni dei server, migliorare il sistema dei ranking e quello del matchmaking.

Lo smartphone OPPO A52 è disponibile su Amazon a un prezzo imbattibile.

Consigliate anche le Corsair HS70 BLUETOOTH, ecco il link per acquistarle a un ottimo prezzo.

Fonte:


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...