fbpx

Rapture Rejects – Anteprima, l’Apocalisse di Cyanide & Happiness

tinyBuild e l'ascesa del suo Battle Royale in salsa isometrica

Dio vi vede, e fareste bene ad ascoltare le sue parole. Forse qualcosa è andato storto, perché il creatore sembra veramente su tutte le furie, e il giorno del giudizio apocalittico sta prendendo forma. Durante le ultime settimane abbiamo avuto modo di testare la versione Alpha dell’irriverente, pazzo e sconsiderato Rapture Rejects, il Battle Royale in visuale isometrica sviluppato da tinyBuild e ambientato nel colorato e perverso mondo di Cyanide & Happiness. Chiaramente alcune delle funzioni sono ancora non disponibili o in fase di sviluppo, ma la struttura e la destinazione sono già concrete: la devastazione!

rapture rejects

Armageddon Incoming!

Come già accennato, la versione del titolo attualmente disponibile è una versione Alpha, e il che significa che non tutte le feature che il gioco comprenderà sono attualmente disponibili. Anche se il pretesto narrativo non è spiegato a parole all’interno del gioco, già dal trailer di lancio la storia sembra alquanto chiara: Dio ha scatenato l’Armageddon dopo aver salvato e fatto ascendere al suo fianco solo le persone meritevoli. In un mondo devastato tra fuoco e cadaveri, noi saremo uno dei Rejects (letteralmente, gli “scarti”), dove il nostro compito sarà quello di essere l’unico sopravvissuto degno di salvarsi e raggiungere il Padre nei cieli. Non poteva però mancare, non appena abbiamo avviato il gioco dal launcher ufficiale di tinyBuild, una modalità creazione molto basica del nostro Reject! La modalità creazione vede disponibili decine di elementi tra capelli e occhiali, ma arriveranno anche cappelli e oggetti di altri tipi. Chiaramente, data la natura del titolo, non troverete la distinzione tra “maschio” e “femmina”, ma potrete creare anche dei veri e propri “ibridi” con… ehm… gli elementi a disposizione: ad esempio potrete abbinare un corpo dal petto femminile ad una voce maschile, aggiungendo se volete anche… beh, il rigonfiamento delle parti basse maschili. Tutte queste scelte non avranno alcuna ripercussione sul gioco stesso, fungendo semplicemente da personalizzazione per l’avatar di gioco.

Punishment, bloody punishment

A livello pratico, il gioco è un Battle Royale in tutto e per tutto, dove a fare da sfondo sarà una grande arena tra edifici, giardini e strade devastate dall’apocalisse in corso, con la mappa che pian piano verrà devastata dal divino fuoco. La visuale sarà, come già detto, isometrica, e i comandi sono impostati in più punti della tastiera per rendere il gioco adattabile a ogni giocatore. Vi muoverete con le frecce direzionali, con il classico “wasd” o con il tastierino numerico, mentre per direzionare i vostri attacchi utilizzerete il vostro fedele mouse. Il resto dei tasti a disposizione segue una mappatura classica, con tanto di slot di oggetti curativi, tasto per la ricarica e così via. Una volta superato lo scoglio legato all’adattamento, Rapture Rejects vi si parerà in faccia per quello che sembra già da subito: un adrenalinico e politicamente scorretto bagno di sangue. Sfruttare coperture ed edifici sarà vitale per spuntarla, così come la raccolta delle più svariate armi e munizioni in giro per la mappa, dalla pistola spara chiodi a dei poco convenzionali mitragliatori.

Rapture Rejects

Come nel modus operandi di tutti i Battle Royale, anche in Rapture Rejects sono presenti delle casse, che vi regaleranno oggetti ben più utili di quelli trovati casualmente. Ci sono anche le casse speciali? Assolutamente si! Box dorate saranno “droppate” in determinati intervalli di tempo niente meno che da Dio in persona! Caratteristiche determinanti del titolo al momento sono solo quelle legate alla sua identità di Cyanide & Happiness, ma ci aspettiamo con lo sviluppo di vedere aggiunte corpose anche in tal senso. Per ora una piccolissima feature in game che ha colto la nostra attenzione è la possibilità di usare delle speciali torrette per ampliare il raggio visibile della mappa (volgarmente, vedremo la mappa da più lontano), così da renderci conto se qualche nemico si trova nei paraggi pronto a smembrarci.

Per quanto visto dalla Alpha, Rapture Rejects promette risate e divertimento, soprattutto se giocato in gruppo. Per ora i periodi dedicati all’azione sono limitati al weekend a causa dello sviluppo, e non vediamo l’ora di scoprire come si evolverà il lavoro nei prossimi mesi!

Lo smartphone Xiaomi Poco X3 NFC è disponibile su Amazon a un prezzo imbattibile.

Consigliato anche la videocamera Blink Mini, ecco il link per acquistarla a un ottimo prezzo.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...