fbpx

Razer Cynosa Chroma – Recensione

Perfect Entry-Level

Chiunque ami le periferiche da gaming per PC, conosce obbligatoriamente Razer, noto brand che da molto tempo sviluppa e produce periferiche d’alto livello per tutti i giocatori da PC. L’unica cosa che sempre è mancata alla nota azienda tedesca, purtroppo, era una fascia di prezzo entry-level: dei prodotti dedicati a chi volesse approcciare per la prima volta queste periferiche. Finalmente però è arrivata Cynosa Chroma: una tastiera a membrana con tutta la tecnologia innovativa che Razer può mettere in campo, sia dal lato estetico che dal lato prestazionale.

DESIGN

Con Cynosa, Razer sceglie il nome di un ragno velenoso (come tutte le tastiere): esteticamente la conformazione, il colore e anche il posizionamento del logo si adatta perfettamente al template utilizzato dalla stessa Razer per la maggior parte delle loro tastiere. Abbandona in questa versione i tasto macro, rimanendo però delle dimensioni di una tastiera normale (con tanto di tastierino numerico). Oltre alla versione Cynosa Chroma, è disponibile per 20€ in più la versione Pro, che aggiunge una luce secondaria intorno alla tastiera, un po’ simulando quella del tappetino mouse della Razer. Se avete avuto esperienze con le tastiere a membrana, allora senza dubbio posso dirvi che Cynosa Chroma sarà la tastiera migliore a membrana che avrete mai provato: Razer è brava ad ottimizzare i prodotti, e questo riesce a meraviglia in questa periferica, nonostante comunque le limitazioni che porta. Insomma, non aspettatevi prestazioni da meccanica.

Razer Cynosa Chroma

PERFORMANCE

La tastiera è stata provata in due momenti diversi: nel primo, battendo del testo su Word, le parole digitabili in pochi minuti sono ben più elevate rispetto ad una tastiera normale (unico standard di riferimento in quanto, ribadisco, la Cynosa Chroma internamente è una classica tastiera a membrana. D’Elite, ma pure sempre a membrana); nel secondo, giocando ad alcuni titoli, le dinamiche di gioco si fanno rispettare bene con questa periferica, e le aggiunte estetiche del software Synapse 3.0 rende tutto più colorato.

Il fulcro del discorso, quindi, gira intorno ad un semplice concetto: comprarla ad 80 € su Amazon porta vantaggio solo se siete intenzionati a non spendere più di questo per una tastiera: altrimenti, molti modelli meccanici o ibridi (come la Ornata) non superano i 200€ e danno sicuramente un’esperienza migliore sotto ogni punto di vista: le tastiere da gaming sono meccaniche, offrono molti vantaggi e comodità. Eppure Cynosa Chroma apre la strada al low budget di Razer, ad una fascia di prodotti che una persona “appena arrivata” può prendere, testare, vivere. Era ora.

Lo smartphone Xiaomi POCO X3 NFC è disponibile a un prezzo scontato su Amazon.

Consigliato anche il mouse da gaming Dream Machines DM2 Comfy S, ecco il link per acquistarlo a un ottimo prezzo.

Recensione
  • Razer Cynosa Chroma
    7Voto Finale

    Razer Cynosa Chroma è la tastiera adatta a chi vuole acquistare per la prima volta una periferica da gaming, spendendo in modo discreto e trovando tutti i vantaggi “facili” del pezzo. Eppure, se potete attendere e spendere di più, a poca distanza delle Razer meccaniche o semi-meccaniche sono pronte a farvi sognare.

    Login
    Loading...
    Sign Up

    New membership are not allowed.

    Loading...