fbpx

Remedy Entertainment: un nuovo documentario anticipa il prossimo titolo

Rivelati alcuni indizi sul prossimo gioco "oscuro e serio" dello studio
  • Games
  • News
  • Remedy Entertainment: un nuovo documentario anticipa il prossimo titolo

L’annuncio rilasciato agli inizi di agosto riguardante il fatto che Remedy Entertainment sta lavorando a un gioco in grado di collegare sia l’universo di Alan Wake che quello di Control è ora stato approfondito. La notizia ha suscitato molto interesse tra i fan di entrambi i titoli che si sono mostrati più entusiasti che mai, curiosi nello scoprire su cosa stesse lavorando il famoso studio. Grazie al DLC per Control, è accresciuto il desiderio di questa scoperta; il team che ha portato Alan Wake nel gioco è riuscito ad unire entrambe le narrazioni. Nel documentario rilasciato da Epic Games, il team rivela numerosissimi dettagli aggiuntivi (presenti nel video di 3 minuti che trovate in calce all’articolo), uno dei quali è proprio questa piccola anticipazione  per il futuro di Remedy. Il direttore delle comunicazioni, Thomas Puha, ha affermato che potrebbe trattarsi di uno dei giochi più maturi del suo team. Puha  ha inoltre affermato che:

Realizzare questi giochi richiede molto tempo, e vuoi persone appassionate che capiscano il processo, che siano disposte a dedicare ore e io so che ci sono molte persone in Epic che lo faranno sicuramente per il nostro prossimo gioco.

La discussione si sposta quindi sulla fatidica domanda: “come sarà questa nuova versione?“. Domanda scaturita anche a seguito dell’affermazione, rilasciata dal direttore, in merito ai titoli precedenti, definendoli come malinconici. Ha anche sostenuto che il prossimo gioco sarà molto più cupo e serio dei lavori precedenti. Il che non è del tutto una novità dato che anche gli altri giochi come Alan Wake, Control, Quantum Break e Max Payne nascano con temi cupi. Fino all’attesa del lancio effettivo, sembra che l’ultima espansione rilasciata da Remedy sia un ottimo taser di ciò che la community potrò aspettarsi dal prossimo titolo rilasciato dal team. Anche se dovesse rivelarsi un sequel, sarà senza ombra di dubbio una lunga attesa per tutti i giocatori.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...