fbpx

Resident Evil torna al cinema, annunciato il reboot cinematografico della serie horror

Lo studio tedesco Constantin Film produrrà questo reboot, diretto da Johannes Roberts
  • Movie
  • News
  • Resident Evil torna al cinema, annunciato il reboot cinematografico della serie horror

A sorpresa quest’oggi è stato annunciato un nuovo film dedicato a Resident Evil, la storica saga di videogiochi horror creata da Capcom, che sarà un vero e proprio reboot cinematografico per il brand, staccandosi completamente dalla serie di film già esistenti scritti e prodotti da Paul W. S. Anderson dal 2002 al 2017, che purtroppo non hanno ottenuto il successo sperato. Dopo la sfortunata serie di film con protagonista Milla Jovovich, le speranze di tornare a vedere un prodotto dedicato a Resident Evil nelle sale cinematografiche o in TV erano ridotte al minimo. Però, dopo l’enorme accoglienza positiva riguardo alla nuova serie tv prodotta da Netflix dedicata alla serie di giochi horror di Capcom, gli studios tedeschi di Constantin Film ha deciso di rilanciare questo brand storico anche su grande schermo, affidando il progetto al regista Johannes Roberts.

Le vicende si svolgeranno a Raccoon City nel 1998, in una storia originale scritta dallo stesso Roberts con protagonisti gli storici personaggio del gioco. Robbie Amell (Upload) interpreterà Chris Redfield, Kaya Scoledario (Maze Runner) sarà Claire Redfield e infine Hannah John-Kamen (Ant-Man and the Wasp) sarà Jill Valentine. Infine il cast includerà anche Tom Hopper (The Umbrella Academy) nei panni di Albert Wesker e Avan Jogia (Zombieland: Doppio Colpo) che interpreterà Leon S. Kennedy.

Con questo film ho davvero voluto tornare indietro alle origini dei primi due giochi e ricreare la terrificante esperienza che ho vissuto giocandoli per la prima volta, raccontando la storia di una piccola cittadina americana morente, che possa essere sia riconoscibile che pertinente per il pubblico odierno. Dopo sei film pieni d’azione e centinaia di pagine di fan fiction, ci siamo sentiti in dovere di ritornare nel 1998 per esplorare al meglio tutti i segreti nascosti tra le mura di Villa Spenser e Raccoon City.

Le parole del regista sembrano molto rassicuranti e speriamo davvero possa ridare nuova luce su questa storica serie horror anche sul grande schermo. Ovviamente la serie tv di Netflix e questo film non hanno nulla in comune, sono due progetti paralleli nella produzione, ma che comunque restano completamenti staccati l’uno dall’altro. Per ora quindi non ci resta che aspettare per scoprire eventuali date d’uscita e un trailer dedicato a questo nuovo progetto cinematografico.

Lo smartphone OPPO A52 è disponibile su Amazon a un prezzo imbattibile.

Consigliate anche le Corsair HS70 BLUETOOTH, ecco il link per acquistarle a un ottimo prezzo.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...