fbpx

Resident Evil Village – Guida completa a tutti i boss del gioco

in questa guida dedicata a Resident Evil Village vogliamo aiutarvi a sconfiggere in modo semplice tutti i boss presenti nel corso del gioco.

  • Home
  • Games
  • Guide
  • Resident Evil Village – Guida completa a tutti i boss del gioco

In questa guida dedicata a Resident Evil Village vogliamo aiutarvi a sconfiggere tutti i boss della storia principale. Nel corso dell’avventura del gioco Capcom (qui trovate la nostra recensione dedicata) vi scontrerete con diverse creature. I combattimenti più belli sono certamente quelli con i boss, dato che hanno degli spunti ludici davvero particolari in grado di divertire sia i vecchi che i nuovi fan.

Alcuni di questi nemici però possono essere parecchio ostici, per cui abbiamo pensato di creare una guida apposita dover potervene parlare e aiutarvi a superare la sequenza di gioco. Se avete bisogno anche di altri aiuti in futuro, potete trovare anche la nostra guida completa al gioco.

ATTENZIONE: in questa guida troverete molti spoiler. Ovviamente, servono per aiutarvi nell’avanzare del gioco, ma se avete paura di rimanere scottati da eventuali informazioni, allora procedete con attenzione. Noi cercheremo di limitarli, ma a prescindere potrebbero essere presenti.

Come sconfiggere i boss in Resident Evil Village? Ecco la guida 

Bela, Daniela e Cassadra, le tre figlie di Lady Dimitrescu 

Queste tre figure sono le prime boss fight che affronterete nel corso del gioco, anche se non ci sentiamo di definirle così visto che sono più mini-boss a dire la verità. Tutti e tre gli scontri non sono particolarmente complessi, ve la caverete alla grande se presenterete attenzione a qualche dettaglio e se userete il fucile a pompa per sparargli delicatamente in piena faccia.

Bela possiamo dire che si butta giù da sola: vi ritroverete con lei in una stanza, rompete le finestre per far entrare il freddo e renderla vulnerabile. Da quel momento scaricategli contro tutto quello che avete.

Daniela più o meno segue la stessa prassi, ma dovrete abbattere il muro crepato con una bomba per far entrare il freddo. Una volta fatto questo sarà nelle vostre mani.

Cassandra è l’ultima figlia che incontrerete, nella zona dello scontro è presente una leva: tiratela per far entrare il freddo e renderla vulnerabile.

Lady Dimitrescu 

Sembra strano, ma saluterete Lady Dimitrescu alla svelta durante il gioco, dato che è il primo vero boss che affronterete nella storia. Dato che serve come “introduzione” per gli scontri futuri non è particolarmente complesso, ma in ogni caso prestate attenzione. Se la prima volta che la incontrerete sarà più una fuga, la seconda sarà una vera e propria battaglia sui tetti del castello.

Lady Dimitrescu si trasformerà in un mostro capace di volare: evitate di sparare al mostro e concentratevi sul suo mezzo busto in cima alla creatura, questa è l’unica parte in cui è vulnerabile. Il boss potrà rompere le pareti, quindi muovetevi in continuazione e cercate di mettere a segno più colpi possibili. Nelle fasi in cui il nemico prenderà il volo cercate di colpirla con il fucile da cecchino, in quei momenti il suo mezzo busto è particolarmente vulnerabile.

Donna Beneviento 

La “boss fight” di Donna Beneviento è una delle più originali del gioco, visto che si tratta di un vero e proprio enigma da risolvere. La prima fase sarà da risolvere i vari enigmi della bambola, per poi scappare da un mostro che cercherà di mangiarvi. Lo scopo è scappare dalla casa riattivando la corrente dell’ascensore, ma non sarà così facile.

Nell’ultima parte dello scontro dovrete distruggere tre bambole Angie: la prima la troverete sempre sulla sinistra vicino all’ingresso, le altre due generano in modo casuale. Per maggiori dettagli su come risolvere tutta la sequenza di gioco, compresi gli enigmi iniziali, noi vi rimandiamo alla nostra guida dedicata.

Salvatore Moreau

Nella prima fase dello scontro non avrete nessun tipo di problema, visto che non vi scontrerete veramente con lui e si limiterà solo a bloccarvi in una sorta di strana melma. Tuttavia, così come Lady Dimitrescu, anche Salvatore Moreau cambierà forma, diventando un mostro di grandi dimensioni e sensibilmente più pericoloso rispetto a prima.

In questo momento il nemico sarà enorme, ma le sue parti deboli saranno maggiormente esposte: vi basta colpire tutte le parti evidenziate in grigio.

Il sistema di combattimento di Salvatore Moreau è caratterizzato da scatti rapidi e improvvisi, quindi anche in questo caso massima concentrazione e cercate un riparo magari dietro a qualche angolo, così da non essere particolarmente esposti e continuare a sparare.

Arrivati alla parte finale della boss fight, il nemico deciderà di fare una semplice pioggia acida mentre distruggerà alcune case. Inutile dirvi che se sarete colpiti da questa pioggia verrete uccisi, quindi andate sotto qualche tetto, restateci fino a quando non ha finito di fare questa mossa. Successivamente uscite fuori e finite il lavoro.

Urias 

La lotta contro Urias avviene subito dopo una lunga missione nel villaggio, quindi è molto probabile che le vostre munizioni siano quasi agli sgoccioli. In caso vi servissero ci sono delle munizioni sulle sporgenze accanto alle lampade.

Durante la lotta Urias tornerà spesso sulla piattaforma centrale, il trucco è girare intorno ad un pilastro costringendo il nemico ad attaccare sempre uno spazio vuoto. Finché resterete dietro questo pilastro Urias non potrà colpirvi.

Tuttavia il buon Urias evocherà dei licantropi per complicare la battaglia, sfruttate questa opportunità per cercare munizioni, ricaricare armi e piazzare tutte le mine che avete nel vostro inventario. Magari all’inizio la tecnica può essere macchinosa, ma con un po’ di pratica sconfiggerete il boss in scioltezza.

Heisenberg

Per vostra fortuna questi nemico non muterà il suo aspetto in modo grottesco, ma comunque ha delle sorprese in servo per voi. Prima di iniziare lo scontro vero e proprio il boss vi sguinzaglierà i suoi mostri che, sebbene possono essere uccisi se colpiti nel loro punto debole, il loro unico obiettivo è quello di spaventare il giocatore e fargli sprecare munizioni.

Prima di iniziare lo scontro con Heisenberg però dovrete sconfiggere un mostro che spunterà fuori dall’elica di un aereo. Colpite il suo punto debole ben evidenziato e proseguite.

Adesso arriverete davvero ad Heisenberg, che sfrutterà la sua telecinesi per diventare una sorta di robot fatto di ferraglia. In questa fase usate le armi più potenti che avete, lasciate stare bocche da fuoco come pistola e mitraglietta.

Nella sua seconda fase invece dovrete concentrarvi sulle sue giunture, evidenziate anche in questo caso con il colore rosso. Cercate di rimanere più lontani possibili, così da avere la possibilità di scappare da un attacco in qualsiasi momento e in totale sicurezza. Lo scontro si terrà su una vasta area, ma Heisenberg fa solo attacchi ravvicinati. Con un minimo di attenzione lo butterete giù facilmente.

Urias Strajer

A differenza di Ethan, quando controllerete Chris arriverete armati di tutto punto per lo scontro. Questa lotta con il boss è molto più facile rispetto alla prima volta che lo avete incontrato, anche se il modo in cui dovete sconfiggere il nemico è leggermente diverso. Non potrete danneggiarlo direttamente, ma solo colpendo i tentacoli sulla sua schiena.

La squadra di Chris offrirà supporto, quindi cercate di sfruttare l’attacco speciale del personaggio. Se ne azzeccherete due-tre il boss cadrà in modo semplice.

Madre Miranda 

Madre Miranda ha una serie di attacchi che potrebbero facilmente prendervi alla sprovvista se non siete adeguatamente preparati. Nella sua “forma di ragno”, potete evitare di essere attaccati mantenendo le distanze. L’arma perfetta da usare in questo combattimento è il fucile da cecchino (senza il mirino di ingrandimento) in quanto può fare tanto male a Madre Miranda indipendentemente dalla forma in cui si trova. Quando Madre Miranda inizia a volare sul palco, evocherà tre palline che si trasformeranno in fuoco. Potete sparare a questi proiettili prima che lei abbia la possibilità di usarli contro di voi.

La seconda fase del combattimento inizia quando Madre Miranda vi costringerà a combatterla nell’oscurità. Dopo alcuni colpi, la scena tornerà alla normalità. Madre Miranda ha un attacco in cui evoca i pilastri prima di iniziare sparare ovunque. Nascondetevi  dietro qualunque cosa per evitare di subire danni.

Continuate a evitare i suoi attacchi e sparate a raffica per attivare l’evento finale, in cui Madre Miranda vi legherà a terra mentre è in preparazione il suo attacco finale. Sparategli per interrompere l’attacco, poi continuate a farlo per sconfiggerla.

Questo è tutto sulla nostra guida dedicata a come sconfiggere tutti i boss di Resident Evil Village, per maggiori informazioni sul gioco vi rimandiamo alla nostra sezione dedicata, se vi servissero invece altri aiuti abbiamo anche la pagina delle guide completa.

Potete trovare tutta la copertura E3 2021 sul canale Twitch ufficiale di Cyber Mill.

Troverete tutte le news su GameLegends.it e Monkeybit.it

Dettagli del Gioco

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...