fbpx

Resident Evil Village è simile a RE 4? Per Dusk Golem non è proprio così

A detta del noto insider, gli elementi in comune tra i due titoli sarebbe una pura casualità
  • Games
  • News
  • Resident Evil Village è simile a RE 4? Per Dusk Golem non è proprio così

Mostrato ampiamente lo scorso 21 gennaio, in occasione dello showcase dedicato al 25esimo anniversario della celebre saga horror videoludica firmata Capcom, il debutto di Resident Evil Village è fissato per il prossimo 7 maggio 2021 su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC. Sebbene manchino poco meno di tre mesi al rilascio della nuova avventura di Ethan Winters e di Chris Redfield, molti utenti continuano a notare diverse somiglianze tra l’imminente Village (o meglio conosciuto dai fan del brand come RE 8) e Resident Evil 4, ipotizzando che la nuova opera del colosso giapponese possa essere un banco di prova per il remake del tanto acclamato quarto capitolo della saga horror.

In quest’ultime ore il noto insider AestheticGamer, aka Dusk Golem, ha ribadito sul proprio account Twitter che la somiglianza tra i due titoli è una pura coincidenza e che Capcom ha lavorato duramente per differenziarli. Inoltre, come si evince dal tweet, Resident Evil Village ha subito diversi rallentamenti negli anni a causa della Gold Edition di RE 7 Biohazard, che ha richiesto più tempo del dovuto al team di sviluppo. Vi riportiamo nel dettaglio le sue parole:

In realtà non lo è, capisco il vostro ragionamento dall’esterno, ma in realtà lo sviluppo simultaneo di RE Village e RE: 4 non era assolutamente intenzionale. Per riassumere brevemente, Village è stato avviato come RE8 alla fine del 2016 quando RE7 era ormai quasi finito, ma è stato messo un po’ da parte dalla Gold Edition di Resident Evil 7, che necessitava di più risorse per Nah ed EoZ dal team.
Successivamente il progetto doveva debuttare nel 2018, prima metà del 2019, ma Village è stato retrocesso a un gioco secondario e a un certo punto i lavori sono stati quasi interrotti, ma il produttore e la squadra ha lottato duramente affinché lo sviluppo riprendesse.

Capcom sta davvero cercando di rendere i due giochi non troppo simili tra di loro, per farli risaltare entrambi in modi diversi, comprese le risorse. Il motivo per cui Village è molto simile a RE: 4 non è perché condivide gli stessi elementi. Con l’uscita di Resident Evil 7 il team aveva in pratica realizzato una sorta di RE1 in prima persona, e volevano provare ad applicare la stessa formula e fare qualcosa di simile ispirandosi stavolta a RE 4. In realtà è una coincidenza.

In attesa di poter mettere finalmente le mani sull’attesissimo nuovo capitolo della celebre saga horror di Capcom, vi ricordiamo che Resident Evil Village sarà disponibile a partire dal prossimo 7 maggio 2021 su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC.

Il monitor ASUS TUF Gaming VG27WQ1B è disponibile su Amazon a un prezzo scontato.

Consigliati anche gli SSD Samsung 980 PRO, a questo link trovate diversi tagli disponibili a un ottimo prezzo.

Fonte:
Dettagli del Gioco


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...