fbpx

Riders Republic: il titolo di Ubisoft è stato posticipato

Il titolo di corse Riders Republic, inizialmente previsto in uscita il prossimo febbraio, ritarderà di qualche mese...

  • Home
  • Games
  • News
  • Riders Republic: il titolo di Ubisoft è stato posticipato

Attraverso il profilo Twitter ufficiale dedicato al titolo, Ubisoft ha comunicato oggi che il lancio del titolo di corse su due ruote (e non solo) intitolato Riders Republic è stato posticipato di qualche mese. Il debutto del gioco era previsto in data 25 febbraio per PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Sereis X/S, PC Windows e Google Stadia. Di seguito il messaggio degli sviluppatori, pubblicato su Twitter (il tweet è visibile in calce alla notizia in lingua originale), tradotto per vostra comodità:

Lo scorso settembre abbiamo offerto una prima visione della modalità multiplayer di Riders Republic, nella quale saranno presenti oltre 50 diversi motociclisti con tutta una varietà di attività da compiere e folli acrobazie. Oggi vogliamo informarvi di aver preso la decisione di ritardare l’uscita del gioco, che vedrà comunque la luce entro la fine di quest’anno. Questo tempo ulteriore offerto al team di sviluppo, per portare a termine il gioco, ci permetterà di offrirvi la miglior esperienza possibile.

Riders Republic è attualmente in sviluppo presso gli studi di Ubisoft Annecy. Il titolo, principalmente incentrato su corse motociclistiche, offrirà ai giocatori anche la possibilità di correre in mountain bike con un paio di sci ai piedi, oltre che affrontare emozionanti discese in snowboard o in volo, dotati di spettacolari tute alari (alcune di esse vanteranno addirittura dei razzi per una maggiore accelerazione). Il gioco è concepito per far competere oltre 50 giocatori simultaneamente in avvincenti sessioni multiplayer online, in una sorta di adrenalinico ed alternativo “Battle Royale”. Inoltre, i giocatori avranno la possibilità di sfidarsi in gare competitive a squadre (6vs6) chiamata “Tricks Battle Arena”.

In tale modalità ogni squadra si ritroverà a gareggiare in un’arena e i partecipanti saranno chiamati ad eseguire il maggior numero possibile di acrobazie al fine di ottenere il miglior punteggio. Riders Republic sarà ambientato in un mondo aperto che unisce sette diversi parchi nazionali americani: Bryce Canyon, Yosemite Valley, Sequoia Park, Zion, Canyonlands, Mammoth Mountain e Grand Teton. A prescindere dallo slittamento della data di lancio, questo è un titolo da tenere d’occhio, senza dubbio, per tutti gli amanti dei titoli competitivi (con una discreta dose di follia). Il titolo di Ubisoft è solo l’ultimo di una lunga serie di giochi finiti vittime di ritardi. Ieri è stato rinviato al 2022 l’attesissimo Hogwarts Legacy. Ed a proposito di Ubisoft, si fanno sempre più insistenti le voci che vorrebbero il servizio Ubisoft Plus in arrivo nel 2021 su Xbox Game Pass.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

Dettagli del Gioco

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...