fbpx

Road to E3: CD Projekt RED e l’attesissimo Cyberpunk 2077

Facciamo un piccolo ripasso su quanto già annunciato su Cyberpunk 2077 e proviamo a fare qualche ipotesi in vista dell'E3 2018
  • Games
  • Speciale
  • Road to E3: CD Projekt RED e l’attesissimo Cyberpunk 2077

Dopo due anni dall’ultima presenza alla fiera losangelina – la software house mancava infatti dall’E3 2016 – CD Projekt RED ha annunciato la sua partecipazione al tanto atteso E3 2018. La celebre azienda polacca, attirando l’attenzione di gran parte del pubblico videoludico, ha dichiarato che presenterà un gioco di ruolo per PC, PlayStation 4 e Xbox One. Ovviamente non vi sono certezze riguardo al videogioco che la software house porterà all’evento, ma è molto verosimile che si tratti di CyberPunk 2077, titolo annunciato per la prima volta anni fa e attesissimo da tutto il mondo videoludico. Andiamo quindi a scoprire assieme cosa aspettarci dalla presentazione di quest’anno di questa promettente software house.

road to e3: cd projekt red

CyberPunk 2077, il gioco che tutti noi desideriamo!

Il gioco che tutti attendono con un’ansia spasmodica, Cyberpunk 2077. Se ben ricordate l’annuncio di questo titolo avvenne nell’ormai lontano 2012: a quel tempo CD Projekt RED annunciò di essere al lavoro su un nuovo GDR open-world fortemente ispirato dal gioco da tavolo creato da Mike Pondsmith, Cyberpunk 2020. L’ambientazione Sci-fi del titolo, ambientato in una distopica città californiana nel 2077, assieme alla sempre maggior fama della software house, affermatasi con il debutto di The Witcher e consolidatasi poi con il lancio di The Witcher 2, rubò il cuore di milioni di videogiocatori creando tantissime aspettative verso questo gioco futuristico che tanto ricordava in loro capolavori della filmografia come Blade Runner. Purtroppo la software house non si è mai sbottonata troppo parlando di Cyberpunk 2077, per cui le informazioni in nostro possesso sono esigue. Oltre alla lore del gioco sappiamo che i personaggi avranno accesso a una serie di classi differenti che permetteranno al giocatore di scegliere strategicamente come affrontare i combattimenti che gli si porranno davanti; non mancheranno ovviamente armi tecnologicamente avanzate e impianti cibernetici in grado di potenziare le caratteristiche dei propri eroi. Non vi sarà inoltre, per stessa ammissione della software house, la presenza di microtransazioni o di pagamenti nascosti in game, funzionalità spesso presente all’interno degli ultimi videogiochi anche se molto criticata dal pubblico. Tra le cose note vi è anche il motore grafico utilizzato per creare questo titolo: CD Projekt RED aveva inizialmente pensato di dare vita a questo gioco mediante l’utilizzo del REDengine3, lo stesso engine adoperato per la creazione di The Witcher 3: Wild Hunt, ma circa un anno fa la software house ha annunciato che Cyberpunk 2077 utilizzerà una versione potenziata di questo motore grafico chiamato REDengine4.

Sembra inoltre che lo sviluppo del gioco possa ora progredire molto più velocemente rispetto al passato: questo grazie all’apertura di un terzo studio situato a Breslavia, che si unirà a quello di Varsavia e di Cracovia nella creazione del gioco.road to e3: cd projekt red

Certezze e ipotesi su uno giochi più attesi di quest’E3 2018

Sono passati ormai sei anni dal quel primo annuncio e, tra nuovi screenshot, brevi trailer e documenti rubati siamo forse giunti al momento più importante per questo titolo: l’annuncio della data d’uscita. Cosa dobbiamo aspettarci dunque da questa software house per l’E3 2018? Siamo praticamente certi che verrà presentato un nuovo trailer gameplay che mostrerà molto di più sul mondo di gioco e sulle sue meccaniche e, ovviamente, al suo termine verrà finalmente annunciata la finestra di lancio. CD Projekt RED ha recentemente dichiarato che questo titolo sarà pubblicato su PC, PlayStation 4 e Xbox One, ma non è da escludere che gli sviluppatori abbiano già previsto una versione per future ammiraglie di Sony e Microsoft. È infatti ipotizzabile che Cyberpunk 2077 verrà pubblicato tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020, avvicinandosi così inesorabilmente verso la fine delle attuali console disponibili sul mercato.

C’è un’altra domanda che però ci attanaglia e a cui non sappiamo rispondere con certezza. Non avendo un panel dedicato, in quale delle conferenze la software house presenterà il suo gioco? Le possibilità a mio parere sono tre e sono: la conferenza Microsoft, quella Sony e quella PC Gaming. La più probabile rimane però quella dell’azienda con sede a Redmond, che ha infatti molto da dimostrare al pubblico videoludico mondiale e potrebbe sfruttare la presentazione di Cyberpunk 2077 per aumentare la sua visibilità.

Per saperne di più sul gioco e, soprattutto, per vedere se le nostre previsioni si riveleranno esatte, dovremo aspettare ancora qualche settimana quando, dal 9 al 14 giugno, all’interno del Los Angeles Convention Center si terrà la fiera videoludica più importante del mondo: l’E3 2018.

L’AVM FRITZ!Repeater 1200 è disponibile a un prezzo scontato su Amazon.

Consigliato anche lo smartphone Motorola Edge 5G ecco il link per acquistarlo a un ottimo prezzo.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...