fbpx

Road to E3: Square Enix e l’atteso Kingdom Hearts III

Scopriamo cosa potrebbe aspettarci durante la conferenza della casa giapponese durante l'evento di Los Angeles
  • Games
  • Speciale
  • Road to E3: Square Enix e l’atteso Kingdom Hearts III

L’E3 2018 si sta avvicinando, per questo noi della redazione abbiamo deciso di affrontare singolarmente le varie conferenze raccontandovi le nostre aspettative, e soprattutto le nostre speranze. Ora vi parlerò di Square Enix poiché la società torna sul palco dell’E3 con uno showcase fissato per lunedi 11 giugno alle 19.00 (ora italiana). La casa di sviluppo ha confermato che scopriremo tutto l’emozionante futuro della software house, ma al momento non si è ancora capito se l’evento che si aspetta sarà “stile Nintendo Direct” o qualcosa di più complesso. In ogni caso in questo speciale vi parleremo dei giochi che saranno presenti e/o che vorremmo vedere a Los Angeles.

Kingdom Hearts III

Il primo della lista non poteva che essere Kingdom Hearts III. In sviluppo da parecchi anni, il capitolo finale dell’epopea creata da Nomura è ancora in fase di sviluppo. Diversi rumor hanno parlato di un’uscita relativa a settembre, ma l’unica cosa certa al momento è il rilascio di uno o addirittura due trailer, questo perché il titolo sarà presente – sempre secondo qualche leak – anche alla conferenza Sony. Dire che le aspettative sul gioco siano altissime sarebbe inutile, se volete scoprire qualcosa di più vi rimandiamo al nostro speciale dedicato.

Final Fantasy VII Remake

Grande ritorno in casa Square Enix per quanto riguarda il settimo capitolo della fantasia finale. Il gioco è sparito dai radar già da un po’, rivederlo sul palco dell’E3 sarebbe più che gradito. Alcuni vecchi rumor hanno parlato di uno sviluppo allo sbaraglio, altri invece più recenti di una release prevista per il 2023. Su quest’ultima ipotesi comunque ci sono parecchi dubbi, specialmente perché non avrebbe senso mostrare su palco un prodotto che da quì a 5 anni potrebbe cambiare nuovamente. Il sogno sarebbe vedere il periodo d’uscita del primo episodio già nel 2019, in ogni caso anche per Final Fantasy VII Remake vi rimandiamo al nostro articolo dedicato.

Un nuovo titolo di Yoko Taro

Dopo il grande successo ottenuto da NieR: Automata, è normale che si aspetti con ansia un nuovo capitolo dell’universo partorito della mente di Taro. Le avventure dei tre androidi ancora sono ben impresse nella mia mente, proprio per questo non sarebbe troppo presto per vedere qualcosa di nuovo. Il secondo NieR era superiore al primo soprattutto per quello che concerne il comparto tecnico, questo sarebbe il momento perfetto per fare il passo successivo, aumentando notevolmente il valore della produzione.

Shadow of the Tomb Raider

Per quanto non sappiamo ancora nulla su questo titolo, è sempre un piacere vedere l’eroina più famosa dei videogiochi in una nuova avventura. Forse per passione forse per nostalgia, Lara Croft è un evergreen di cui non si può fare a meno. Che il titolo mantenga i toni classici della serie o che rivoluzioni gran parte delle meccaniche a ora non c’è dato sapere, ma siamo certi che già nei prossimi giorni possa emergere qualcosa di nuovo.

Dragon Quest Builders II

Annunciato qualche mese fa e poi sparito completamente dai radar. Il primo Dragon Quest Builders è risultato piacevole e divertente, e nel nuovo capitolo della serie è stato inserito anche il comparto multiplayer locale, così da poter giocare anche con qualche amico comodamente a casa. A livello di trama il titolo non era certo pregno di originalità, speriamo dunque possa cambiare qualcosa dal punto di vista della gestione del villaggio, magari ampliando il gioco dal punto di vista gestionale o aggiungendo un numero maggiore di missioni secondarie tutte differenti tra loro.

Dragon Quest XI

Nonostante sia uscito quasi un anno fa in Giappone, in Europa sono circolate relativamente poche informazioni. Proprio per questo motivo e per l’ormai prossima data d’uscita prevista a settembre, potremmo vedere qualcosa di nuovo dedicato a Dragon Quest XI. Il titolo è stato votato gioco dell’anno 2017 nella terra del sol levante, il ritorno su console di un capitolo principale della serie attira senza ombra di dubbio le attenzioni di tutti, facendo alzare le aspettative degli utenti alle stelle.

The Avengers Project

Ultima mansione speciale per il nuovo gioco dei Vendicatori. A ora non sappiamo quasi nulla sul titolo, se non che saranno presenti Thor, Hulk, Iron Man e Capitan America.  Il videogame sarà scollegato da quello di Spider-Man in esclusiva PlayStation 4, anche se la Marvel ha fatto intendere la voglia di creare un universo videoludico come quello visto al cinema. Per maggiori informazioni su questo argomento vi rimandiamo al nostro editoriale dedicato.

Final Fantasy VIII in digitale

Così come successo per Final Fantsy IX, speriamo di rivedere anche l’ottavo capitolo disponibile in formato digitale. Considerato da molti uno degli episodi più belli della saga, rivivere le avventure di Squall e suoi amici sarebbe un tuffo nel passato non indifferente, oltre al fatto che smorzerebbe l’attesa di Final Fantasy VII Remake.

Left Alive

Il gioco è fortemente ispirato a Metal Gear. Il titolo sviluppato da Square Enix ha, per adesso, mantenuto un profilo basso poiché accompagnato solo da un breve trailer. Grazie ai nomi illustri che lavorano alla produzione, il videogame potrebbe essere una delle sorprese più belle in vista dell’E3 2018.

Data d’uscita di Project Octopath Traveler

Project Octopath Traveler è un GDR classico a turni in sviluppo esclusivamente per Nintendo Switch. Noi vi abbiamo già parlato del gioco nel nostro hands-on, e dopo i vari trailer rilasciati in questo periodo sembra che la data d’uscita ufficiale sia quasi alle porte. Il titolo vi farà vestire i panni di diversi guerrieri intenti ad affrontare il loro destino.

Il nuovo gioco di Hajime Tabata

Dopo il lancio di Final Fantasy XV e i successivi DLC Tabata è sparito dai riflettori per dedicarsi a un nuovo e misterioso progetto. Con l’aiuto del suo studio il Game Director ha dichiarato che la qualità visiva del prodotto non si discosterà di molto dai film più moderni e che, in un certo senso, non si tratterà di un vero e proprio videogioco. Che sia più un titolo in stile Detroit? Solo il tempo ci darà le risposte.

Project Prelude Rune

Di questo gioco non si sa praticamente niente, tranne per un singolo art work che vede un’elfa accarezzare un drago. Nonostante questo sappiamo anche che lo sviluppo è stato assegnato a Studio Istolia e che il Game Director del progetto è Hideo Baba, ex direttore e produttore della serie dei Tales of.

Questi erano tutti i giochi e le aspettative legate alla conferenza Square Enix dell’ormai imminente E3. Speriamo di non rimanere delusi e che se ne vedano delle belle!

Le cuffie HyperX Cloud II sono disponibili a un prezzo imbattibile su Amazon.

Torna disponibile a un prezzo stracciato l’Intel Core i7-10700F, ecco il link per acquistarlo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...