fbpx

Rocket League: il titolo non richiederà più PS Plus e Nintendo Switch Online

Dal momento del suo passaggio alla versione free-to-play, Rocket League non richiederà più un abbonamento a PS Plus e Nintendo Switch Online
  • Games
  • News
  • Rocket League: il titolo non richiederà più PS Plus e Nintendo Switch Online

Attraverso un comunicato stampa pubblicato nelle ultime ore, Epic Games ha annunciato che dal momento del suo passaggio alla versione free-to-play, Rocket League, il celebre titolo multiplayer sviluppato e pubblicato da Psyonix Studios, non richiederà più un abbonamento a PlayStation Plus e Nintendo Switch Online per giocare online, per la gioia dei milioni di videogiocatori appassionati al gioco. Al momento l’attesissimo aggiornamento non ha ancora una data ufficiale, ma dovrebbe comunque essere previsto entro la fine di quest’anno, molto probabilmente verso la metà di settembre. Questa decisione in realtà non è troppo sorprendente da parte di Sony e Nintendo, che ad esclusione di alcuni titoli come Warframe e Fortnite, consentono ai giocatori di divertirsi ad un gran numero di titoli free-to-play online senza necessariamente avere un abbonamento a pagamento.

Al momento non ci sono ancora informazioni per quanto riguarda la versione per Xbox One, perciò molto probabilmente il titolo continuerà a richiedere l’abbonamento a Xbox Live Gold. Questa resta comunque una buona notizia, soprattutto per i nuovi arrivati, che avranno la possibilità di provare Rocket League senza avere necessariamente bisogno di un abbonamento in quelle specifiche piattaforme. In un post sul blog ufficiale, Psyonix ha delineato altri cambiamenti in arrivo insieme all’aggiornamento free-to-play di Rocket League, inclusa un’esperienza pensata esclusivamente per i giocatori che decidono di approcciarsi per la prima volta al titolo, tra cui un nuovo tutorial che avrà la funzione di insegnare l’HUD di base e la disposizione dei pulsanti, oltre ad alcune nuove sfide per poter sbloccare oggetti inclusi nella versione base del titolo.

Rocket League sta anche ottenendo anche nuovi gradi competitivi, tre livelli di grado Grand Champion e un nuovo grado competitivo più alto, Supersonic Legend. Secondo quanto dichiarato da Psyonix è previsto entro metà settembre un nuovo aggiornamento del gioco, che anticiperà l’effettivo upgrade alla versione free-to-play. Non ci resta quindi che rimanere in attesa di ulteriori informazioni sul titolo e del suo prossimo aggiornamento.

Lo smartphone Samsung Galaxy M11 è disponibile a un prezzo scontato su Amazon.

Consigliate anche le Sennheiser Momentum True Wireless, ecco il link per acquistarle a un prezzo scontato.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...