fbpx

Rockstar Games: una donna ha rubato migliaia di dollari di attrezzature alla società

Una donna è stata accusata di una serie di crimini, tra cui un grande furto di apparecchiature informatiche dalla filiale di Toronto di Rockstar

  • Home
  • Games
  • News
  • Rockstar Games: una donna ha rubato migliaia di dollari di attrezzature alla società

Una donna di Oakville è stata accusata di una serie di crimini, tra cui un grande furto di apparecchiature informatiche dalla filiale di Toronto del team di sviluppo di Grand Theft Auto, ossia Rockstar Games. Secondo quanto riferito, questi furti hanno avuto luogo tra 24 dicembre e il 23 gennaio, portando la donna ad affrontare 18 accuse in totale per questa serie di crimini. Stando ai rapporti ufficiali, a parte i furti avvenuti a Rockstar, la donna è sospettata anche di essere responsabile di una serie di furti di automobili e degli oggetti al loro interno. Per quanto sia paradossale il fatto che una società come Rockstar Games sia stata vittima di un crimine simile, essendo nota per aver realizzato giochi come Grand Theft Auto e Red Dead Redemption basati su protagonisti fuorilegge, l’intera faccenda è alquanto scioccante.

I rapporti sull’incidente suggeriscono che la donna è scappata con attrezzature e accessori per un valore di oltre 66.000 dollari dagli uffici Rockstar Games. Il contenuto esatto di questi pacchetti è attualmente sconosciuto e le relazioni non indicano che fine abbia fatto l’attrezzatura informatica che è stata rubata al momento della stesura di questo documento. Tra le 18 accuse per le quali la donna è accusata, queste includono l’uso fraudolento di una carta di credito, il traffico di proprietà ottenute tramite atti fuorilegge e il furto di oltre 5000 dollari. Per quanto riguarda Rockstar Games, la società non ha ancora rilasciato dichiarazioni pubbliche sull’incidente e probabilmente non rilascerà alcuna dichiarazione in merito nemmeno nelle prossime settimane.

L’importo che la donna avrebbe rubato al team va oltre ogni immaginazione, visto che non viene menzionato alcun complice o altre parti coinvolte in tali furti. Si spera che la proprietà rubata possa essere restituita a Rockstar Games, o per lo meno che l’azienda riesca a farsi rimborsare tramite l’assicurazione. .

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

Fonte:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...