fbpx

Ryan Reynolds sostiene AbleGamers con un video promo esilarante

L'organizzazione no profit americana sostiene i videogiocatori con disabilità
  • Games
  • News
  • Ryan Reynolds sostiene AbleGamers con un video promo esilarante

Recentemente Ryan Reynolds, noto attore, comico, sceneggiatore e produttore cinematografico canadese e conosciuto tra il pubblico nerd principalmente per aver interpretato Deadpool ed essere apparso nell’ultimo adattamento cinematografico Pokémon: Detective Pikachu, ha partecipato a una collaborazione video con Steve Spohn di AbleGamer per promuovere l’ente benefico. Per chi non lo sapesse, si tratta di un’organizzazione no profit americana e una fondazione dedicata a migliorare l’accessibilità nello spazio dei videogiochi, consentendo a più persone affette da disabilità di giocare, fornendo loro risorse e attrezzature. Reynolds apre il video, che potete trovare comodamente in copertina, spiegando come Spohn abbia chiesto il suo aiuto per promuovere l’ente di beneficenza affermando:

Il mio amico Steve Spohn mi ha chiesto di intervenire e aiutare a spargere la voce su questa incredibile iniziativa in cui è coinvolto. Ma, rivelazione completa, si è offerto di pagarmi i 278 milioni di dollari di parcella, a cui ormai mi sono abituato.

Dopo tale dichiarazione la telecamera si sposta su Spohn che, dopo un momento di silenzio, risponde in maniera parecchio confusa, “Ho fatto cosa ?!”. Ovviamente il video è un modo giocoso e divertente per promuovere una causa straordinaria, cercando di raggiungere più persone possibili grazie alla grandissima notorietà e irriverenza di Ryan Reynolds.

Per 15 anni ho raccontato alla gente come i videogiochi migliorano la qualità della vita delle persone con disabilità

Ma per dare davvero il massimo sforzo, ho chiesto al mio amico @VancityReynolds di aiutarmi a sostenere la missione di @AbleGamers

Ti unirai a noi?


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...