fbpx

Salta nuovamente l’inizio delle riprese di Mission: Impossible 7

L'inizio delle riprese di Mission: Impossibile 7 sul suolo italiano ritardano ulteriormente e rischiano di saltare definitivamente.

  • Home
  • Movie
  • News
  • Salta nuovamente l’inizio delle riprese di Mission: Impossible 7

Nemmeno una settimana fa vi abbiamo scritto qui sulle nostre pagine della sospensione delle riprese di Mission: Impossible 7 in terra veneta a causa dell’epidemia da Covid-19. Per colpa del virus attualmente in circolazione sul nostro territorio, Paramount Pictures ha deciso di sospendere momentaneamente l’inizio dei lavori che avrebbero dovuto iniziare proprio nel capoluogo veneto. Purtroppo però la situazione non è migliorata e la stessa casa di produzione ha ora deciso di sospendere anche l’inizio dei lavori sul suolo della capitale.

A seguito di questo doppio stop, che va tradotto come un ritardo nei lavori, aleggia nell’aria l’ipotesi di una totale cancellazione delle riprese sul territorio italiano. Se la situazione non dovesse ristabilarsi nel più breve tempo possibile, Paramount Pictures sarà costretta a cambiare location ed eliminare definitivamente l’Italia dal set della nuova pellicola.

Vi ricordiamo infine che Mission: Impossible 7 e 8, scritti e diretti entrambi da Christopher McQuarrie, sono attesi nei cinema americani rispettivamente il 23 luglio 2021 e il 5 agosto 2022.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...