Scalebound: Spencer ribadisce che il titolo non è in lavorazione

Scalebound: Spencer ribadisce che il titolo non è in lavorazione

Sebbene Scalebound sia ancora nel cuore e nella mente di molti, Phil Spencer ha nuovamente ribadito che il titolo non è in lavorazione.

  • Home
  • Games
  • News
  • Scalebound: Spencer ribadisce che il titolo non è in lavorazione

Se c’è un titolo in particolare che ogni amante e possessore di Xbox One sta ancora aspettando (e probabilmente aspetterà per il resto della vita inutilmente) è Scalebound. Annunciato ufficialmente all’E3 2014 durante la conferenza Microsoft, il titolo sviluppato da PlatinumGames ha fatto fin da subito breccia nel cuore di tutti. Negli anni poi ha subito diverse modifiche e i problemi, mano a mano, sono aumentati sempre di più fino a quando, nel non lontano gennaio 2017, il titolo è stato definitivamente cancellato. Tuttavia la community ci spera ancora, poiché il titolo sembrava avere tutte la carte in regola per diventare un prodotto eccellente all’interno del panorama videoludico.

A stroncare nuovamente queste richieste è stato il capo della divisione Xbox Phil Spencer che, durante un’intervista, ha dichiarato:

“Attualmente non stiamo sviluppando Scalebound. Sebbene io non sia un membro di PlatinumGames vi posso assicurare che nessuno ci sta lavorando. E’ una storia che abbiamo ormai superato tutti quanti anche se non è stato per nulla facile; ho dovuto prendere la decisione di cancellare un gioco a cui abbiamo lavorato per molti anni. Ma posso garantirvi che Scalebound non è e non sarà più in lavorazione.”

Spencer ha inoltre dichiarato che non nutre alcun tipo di risentimento o astio verso PlatinumGames e Hideki Kamiya sulla cancellazione del progetto, semplicemente le due parti non sono riuscite a trovare dei punti di incontro e il gioco non funzionava come ben sperato. Ad oggi, comunque, i reali motivi che si celano dietro la cancellazione di Scalebound rimangono ancora un mistero che nessuno è in grado di risolvere. Tuttavia, recentemente, la stessa software house è tornata a parlare delle voglia che ha e che nutre nel portare a termine un progetto così ambizioso.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...