fbpx

Scimpazziamo – Recensione del pazzo gioco Playlink

Non per forza i party game devono puntare sulla conoscenza. Certamente i vari quiz sono divertenti da fare per sfidarsi su chi ne sa di più, ma...


Non per forza i party game devono puntare sulla conoscenza. Certamente i vari quiz sono divertenti da fare per sfidarsi su chi ne sa di più, ma alcune volte le battaglie possono anche essere a colpi di abilità e basta. Specialmente se l’abilità viene incarnata in delle scimmie pazze, colorate e adatte solo a saltare o correre. Andiamo a scoprire il nuovo gioco Playlink, Scimpazziamo, e di come abbiamo versato litri di lacrime tra le risate della serata.

Scimpazziamo

Quattro scimmie all’orizzonte

Il gioco propone 4 modalità diverse: la prima e più importante si chiama Gioco da Tavolo, e proporrà un tabellone (tipo gioco dell’oca) con delle sfide diverse da completare per avanzare e vincere. La seconda modalità si chiama Sfida Individuale, e vedrà tre prove di abilità che dovrete superare da soli contro l’IA di Orango-bob. La terza si chiama Partita Casuale e genererà delle sfide randomiche tra quelle presenti, mentre l’ultima vi permetterà di personalizzare una partita con le sfide che volete, permettendovi di rimuovere giochi non desiderati o di sceglierne la difficoltà. Tutte le partite vanno da un minimo di qualche minuto fino a mezz’ora, diventando un connubio di scelte tra chi vuole fare delle sfide rapide e chi invece ama perdersi in dei party game ben strutturati.

I giochi disponibili saranno di vario tipo e utilizzeranno tutti come mezzo la vostra scimmia: in Scimmiacanestro dovrete lanciarvi a canestro, in Orango a Mollo dovrete raccogliere le paperelle, infine in Cardioscimmia dovrete fare una corsa ad ostacoli e raccogliere le banane. Tutto questo, naturalmente, solo con la pressione di un tasto sul vostro touchscreen. Ed ecco che movimenti complessi come correre e cambiare direzione diventano facili da fare, come l’unico obiettivo diventa saper capire come saltare per ottenere il punteggio utile a vincere.

Ad aggiungere profondità al gioco ci sono gli elementi estetici, che potrete sbloccare giocando e collezionando delle stelle ad ogni sfida: in questo modo riceverete dei loot box che potranno darvi un accessorio, un copricapo o una calzatura.

Scimpazziamo

L’anima della festa

Il gioco di per sé si pone solo l’obiettivo di rendere la serata divertente: alcuni titoli Playlink sfruttano la staticità come caratteristica dello smartphone, ma in Scimpazziamo ritroviamo molto di più le dinamiche viste in Frantics. Proprio come quel titolo, anche Scimpazziamo prende delle situazioni paradossali e le adatta a dinamiche di gioco facili da comprendere, ma che diventano assurdamente difficili nel momento in cui vi trovate a giocare in 4 giocatori. La sfida spesso si sposta nella realtà, tra sfottò amichevoli e rivalità che nascono a colpi di touchscreen.

La parte grafica diventa quindi fondamentale: giocare con personaggi seri e musoni non renderebbe lo stesso di quello che possono fare queste scimmie, così caricaturiali da renderle spassose fin dai primi istanti. L’insieme di un ottimo studio estetico, unito a un game design perfetto per rappresentare l’esperienza di gioco al confine dell’assurdita, rendono Scimpazziamo uno dei migliori Party Game usciti su PlayStation 4 che utilizzano Playlink.

Recensione
  • Scimpazziamo
    9Voto Finale

    Con dinamiche da party game totalmente basato sulla velocità e un'atmosfera al limite dell'assurdo, Scimpazziamo è un carico di divertimento e di risate, capace di rendere delle grigi serate in qualcosa di memorabile e colorato, almeno quanto le quattro pazze scimmiette.

    ISCRIVITI ALLA NOSTRA

    Login
    Loading...
    Sign Up

    New membership are not allowed.

    Loading...