fbpx

Sea of Thieves: “Rare sapeva che fosse ripetitivo”

Secondo un presunto ex developer Rare non avrebbe dato ascolto ai feedback riguardo Sea of Thieves
  • Games
  • News
  • Sea of Thieves: “Rare sapeva che fosse ripetitivo”

Fin dal suo lancio Sea of Thieves è stato criticato per la sua ripetitività e la poca profondità nonostante riesca a divertire i propri utenti. Un utente Reddit, che dice di aver lavorato circa 2 anni sul titolo di Rare e dunque un presunto sviluppatore, ha rivelato che la casa di sviluppo londinese ha ricevuto numerosi feedback sulla ripetitività del gioco.

Tante persone all’interno davano voce alle loro preoccupazioni sul fatto che il gioco era follemente ripetitivo e poco profondo

L’utente Bedall ha inoltre definito Sea of Thieves come un “mezzo gioco”.

Penso probabilmente abbiano scelto di ignorarci. Dopo ciascuna sessione di playtest organizzata, venivamo incoraggiati a fornire feedback sull’esperienza. Giocavamo circa 45 minuti – 1 ora ogni volta. Dopo le prime poche sessioni, la gente trovava scuse per non giocarci… diventava molto noioso, molto rapidamente

Bedall ha inoltre dichiarato che una precedente build sviluppata con Unity, fosse più divertente di quella attuale su Unreal Engine. Ricordiamo che Sea of Thieves è uscito lo scorso 20 marzo per PC e Xbox One.

L’iPhone SE da 128GB è disponibile a un prezzo scontato su Amazon.

Consigliate anche le Apple AirPods Max, ecco il link per acquistarle.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...