fbpx

Shin Megami Tensei 3 Nocturne HD Remaster – Anteprima del particolare JRPG a turni

Uno dei migliori JRPG di sempre torna sulle nuove generazioni rimasterizzato: ecco la nostra anteprima di Shin Megami Tensei III Nocturne HD

  • Home
  • Games
  • Anteprima
  • Shin Megami Tensei 3 Nocturne HD Remaster – Anteprima del particolare JRPG a turni

Persona, specialmente con il suo quinto capitolo, è riuscito a far breccia nei cuori di molti giocatori occidentali, abituati di più al gioco action piuttosto che ad un titolo che si basa su combattimenti a turni. Dà una strana sensazione quindi pensare a come tutto sia invece nato dalla serie di Shin Megami Tensei: effettivamente il primo Persona, dal nome completo Revelations: Persona, è nato come spin-off di Shin Megami Tensei, avendo temi più vicini al discorso “demoni” che a quello che abbiamo visto nelle avventure di Joker e compagni.

A confermare tutto ciò, ovviamente, il nome del remake fatto per PSP nel 2009, Shin Megami Tensei: Persona, oltre che i nomi del terzo e quarto capitolo usciti su PlayStation 2. Dopo aver avuto molte “dosi” di Persona 5 (sotto forma di capitolo originale, Royal e Strikers), ora è il momento che torni la serie originale, e lo fa mentre attendiamo l’arrivo del quinto capitolo su Nintendo Switch, con Shin Megami Tensei III Nocturne HD Remaster.

Shin Megami Tensei III Nocturne HD Remaster

Le novità

Dopo qualche ora di gioco, appare scontato come la remastered in HD provenga da Shin Megami Tensei III – Nocturne Maniacs Chronicle Edition, ultima versione uscita su PlayStation 2 con tante aggiunte interessanti. Certo, le texture sono state sistemate ed è stato aggiunto il doppiaggio (inglese e giapponese), ma comunque ci troviamo di fronte un gioco che non ha cambiato più di tanto i suoi equilibri in termini di gameplay (almeno fino ad ora).

Per i fan di Persona ovviamente l’incipit che si cela dietro al gioco sembrerà decisamente più oscuro: se infatti Persona ha sempre avuto colori sgargianti e – nonostante tratti temi seri – un ritmo di dialogo e di avanzamento dell’intreccio più “brioso“, Shin Megami Tensei è l’altra oscura faccia di questo dualismo. Niente creature strane provenienti da qualche meta-mondo, qui si parla di demoni e divinità che invadono la terra, che si mettono in gioco tra gli umani e che quindi, per alcuni di questi, possono tornare utili.

Ciò che sicuramente affascina di Shin Megami Tensei III Nocturne HD Remaster riguarda la sua visione del mondo: ogni capitolo della serie, compreso questo, porta infatti un setting post-apocalittico che vede spesso umani in guerra tra di loro, in un mondo decadente… o per meglio dire, caduto. La magia di questa distopia risiede nel modo in cui il mondo viene presentato, ma mostra i suoi lati più brillanti nella caratterizzazione dei personaggi, veri e propri conglomerati di emozioni, di scelte e di una miriade di piccoli dettagli da scoprire.

Shin Megami Tensei III Nocturne HD Remaster

Un vecchio sistema

Con Shin Megami Tensei III Nocturne HD Remaster abbiamo davanti agli occhi una remastered di un gioco PlayStation 2: gli sviluppatori sono stati chiari sul fatto di voler mantenere la maggior parte delle feature come le originali, e questo si nota (nel bene e nel male). Se quindi, soprattutto per gli amanti dei JRPG a turni, il gameplay sarà qualcosa di fantastico, ovviamente potrebbe scontrarsi con chi cerca qualcosa di più attivo. Il sistema di combattimento, infatti, prevede l’utilizzo di attacchi e la scelta di un team da utilizzare personalizzabile anche in base ai demoni con i quali scenderete a patti.

Anacronistico purtroppo invece è il sistema di incontro dei nemici: caduto in disuso ormai da anni, rivederlo su console di questa generazione (o della precedente) stona un po’, ma nulla di così fastidioso. Il fastidio invece rimane nella frequenza degli incontri: la saga di Shin Megami Tensei è sempre stata evidentemente di difficoltà elevata (basti pensare che la modalità facile, inserita successivamente nel gioco, riusciva comunque a dare filo da torcere a molti giocatori) e questa remastered non è da meno. Ad aggiungere ulteriore pepe c’è la presenza sporadica di punti di salvataggio, altro artefatto storico importato dai vecchi sistemi PS2 che vi obbligherà ad adattarvi a salvare la partita solo quando vorrà il gioco.

Shin Megami Tensei III è uno dei più bei JRPG della storia, vuoi per le sue dinamiche innovative (all’epoca), vuoi per il suo stile o per le tematiche trattate: riaverlo sulla generazione corrente (mentre parliamo il gioco lo sto provando in versione PlayStation 4 ma su una PlayStation 5) è un regalo a tutti gli appassionati del genere e un’occasione a tutti quelli che si sono scoperti amatori dei JRPG magari proprio grazie a Persona 5. Non ci resta ora che proseguire, sviluppare per bene la trama con le scelte che ci proporrà, e vedere mentre avanziamo come si svilupperanno le dinamiche in questo Shin Megami Tensei III Nocturne HD Remaster.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

Dettagli del Gioco

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...