fbpx

Sony Interactive Entertainment apre una nuova sede a Singapore

Sony Interactive Entertainment ha aperto una nuova sede a Singapore, per avere un contatto più diretto col mercato sudasiatico.

  • Home
  • Games
  • News
  • Sony Interactive Entertainment apre una nuova sede a Singapore

Ormai è passato più di un mese e mezzo dall’uscita di PlayStation 5, che con questa nuova generazione di console è riuscita a arrivare nei negozi in quasi tutto il mondo nell’arco di soli sette giorni. Una cosa molto rara, soprattutto se si tiene conto che in molte nazioni, soprattutto nell’Asia del sud, solitamente avrebbero dovuto aspettare molto più tempo rispetto al resto del mondo per questioni burocratiche. Fortunatamente per i fan e gli appassionati del settore videoludico in Singapore, Malesia, Indonesia e nelle Filippine questa volta l’attesa è stata di solo una settima (proprio come per noi in Europa), e tutto ciò probabilmente è stato reso possibile grazie all’apertura di un nuovo quartier generale di Sony Interactive Entertainment proprio a Singapore.

Finora SIE ha sempre controllato il mercato del sud-est asiatico con la propria sede di Hong Kong, ma a partire da questo mese il compito è stato rilocato in questo nuovo HQ situato nella suddetta città-stato, affidando il compito di manager a Mustafa Yiğit, che dal 2011 si era a capo della divisione PlayStation in Turchia. Sony ha dunque deciso di separare in maniera più distinta il controllo del territorio asiatico (escludendo ovviamente il Giappone), con una sede che si occuperà della regione ‘Asia dell’ovest‘, che comprende Singapore, Filippine, Indonesia e Malesia, e la regione ‘Asia dell’est‘, che contiene Hong Kong, Taiwan e Corea del Sud. Questa nuova suddivisione sarà amministrata da Katsuhiko Murase, il nuovo “head of Asia Business Operations“, che si occuperà per l’appunto di diffondere il brand nel continente asiatico, cercando di integrare e interagire con sempre più nazioni.

Questa nuova vicinanza da parte di Sony a fan e appassionati del gaming nei Paesi asiatici si era già vista in concomitanza del lancio di PlayStation 5, quando venne organizzato un evento esclusivo dedicato al pubblico di questa specifica regione. La nuova struttura e l’organizzazione di questo nuovo hub a Singapore sicuramente permetterà agli studi asiatici di avere un riscontro più immediato con la dirigenza, che finalmente si è avvicinata fisicamente alle loro sedi, così da espandere sempre di più gli affari di PlayStation grazie alla loro esperienza e conoscenza nel settore.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...