Sony sembra essere a caccia di nuovi studi first-party da acquisire

Sony sembra essere a caccia di nuovi studi first-party da acquisire

L’assenza di Sony PlayStation dal palco dell’E3 si è fatta sentire più del dovuto, ma sembra che il colosso giapponese non sia...

  • Home
  • Games
  • News
  • Sony sembra essere a caccia di nuovi studi first-party da acquisire
  BREAKING
Assassin’s Creed: Desmond sarebbe potuto finire nello spazio
Elden Ring non subirà rinvii, arriva un nuovo video gameplay
League of Legends copiato? Riot Games fa causa a uno sviluppatore
Apple assumerebbe ingegneri di Xbox, in arrivo una nuova console?
Battlefield 2042 starebbe per diventare gratis, arriva un report
Pokimane contro Ninja, battaglia legale in arrivo per gli streamer di Twitch?
Battlefield 2042: la modalità zombie “rompeva” il gioco con XP gratis
Nintendo si scaglia contro l’FPS dei Pokémon
Fortnite: leak anticiperebbe le novità a tema Star Wars
Call of Duty Warzone: leak anticipa gli Operatori della Stagione 2?
Gran Turismo 7 potrebbe essere l’esclusiva PS5 più pesante di sempre
Watch Dogs Legion: Ubisoft pronta a dire basta al gioco
Dying Light 2 non includerà il doppiaggio in italiano, è ufficiale
Hogwarts Legacy: l’uscita sarebbe vicina, parla un insider
PS5: Sony avrebbe anticipato la retrocompatibilità con PS1, PS2 e PS3
Romics 2022: annunciate le date dell’evento dal vivo
Xbox Game Pass: insider crea un’interfaccia che include Activision Blizzard
Fortnite: Vi di Arcane si unisce al roster del gioco
A Winter’s Tale: il primo film d’animazione Sony realizzato con Dreams
Halo Infinite permetterà presto di guadagnare crediti giocando
Next
Prev

L’assenza di Sony PlayStation dal palco dell’E3 si è fatta sentire più del dovuto, ma sembra che il colosso giapponese non sia rimasto con le mani in mano a vedere le presentazioni dei diretti competitor, e a ragion del vero un annuncio di lavoro lascia intendere quelle che potrebbero essere le prossime mosse: in particolare, l’acquisizione diretta di diversi studi.

Nello specifico l’annuncio di lavoro richiede particolari skill che riguardano la supervisione affinché “le attività di integrazione e acquisizione procedano come previsto”. Con Microsoft che negli ultimi due anni si è mossa tantissimo in questa direzione, portando sotto la sua ala protettrice molti studi di talento, non è assurdo pensare che anche Sony stia cercando in qualche modo di aumentare i jolly nel suo mazzo.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...