Sound BlasterX Siege M04 Recensione

Sound BlasterX Siege M04 Recensione

Se vi dico Creative, di sicuro penserete a tutto ciò che riguarda il sonoro, schede audio e periferiche per godere al meglio dei migliori bassi...


Se vi dico Creative, di sicuro penserete a tutto ciò che riguarda il sonoro, schede audio e periferiche per godere al meglio dei migliori bassi del vostro videogioco preferito. Eppure l’innovazione è il fulcro di un settore così fluido come quello del gaming e Creative magicamente, dopo anni di studio, esce allo scoperto con un nuovissimo mouse moderno, colorato e splendidamente ergonomico: il Sound BlasterX Siege M04. Il mouse è stato creato accuratamente, analizzando le necessità degli utenti, che siano essi gamer professionisti o semplici fruitori di un PC di medio livello.

Tecnicamente parlando, il dispositivo monta un sensore ad infrarossi da gioco ad alta velocità: un pulsante sul dorso del mouse permetterà di variare tra i tre livelli di DPI presenti (massimo 12.000 DPI), tramite un click istantaneo, e 7 pulsanti totali saranno completamente programmabili tramite il software dedicato. Nella parte bassa del mouse troveremo una fascia luminosa multicolore, personalizzabile sempre attraverso il programma e capace di adattarsi reattivamente al suono che esce dal nostro computer.

Per quanto riguarda l’ergonomia, il mouse presenta lateralmente una superficie resistente alle impronte digitali, rivestita di gomma, e un design che si adatta splendidamente alla vostra mano, naturalmente per destrorsi. Non esiste ad ora una versione per mancini, ma non è esclusa la futura produzione.

E’ necessario analizzare al meglio due dettagli tecnici di vitale importanza: i 12.000 DPI del mouse sono nativi, ovvero non richiedono utilizzo di software o di interpolazione, rendendo al meglio la sensibilità del mouse. Inoltre, la velocità di report che ha il mouse arriva fino a 1000 Hz: avete capito bene, il mouse invia aggiornamenti al computer 1000 volte al secondo, qualcosa di inimmaginabile.

Il packaging del prodotto si mostra nel migliore dei modi, con una scatola resistente e tutte le informazioni relative al mouse all’interno. Già da fuori si mostra per quello che è, ovvero un mouse nuovo, fusione di tutte le migliori versioni di quelli presenti sul mercato: di certo non può competere da solo contro mouse dedicati ad uno stile di gioco, visto che il Sound BlasterX Siege M04 ha un’impugnatura standard e un sistema dedicato principalmente a nessun gioco, ma adattabile a tutti.

In conclusione, stiamo parlando del primo prodotto dedicato a questo tipo di periferiche di Creative e il risultato è pazzesco: un mouse del genere, che cade come un fulmine a ciel sereno, riesce a raggiungere alti standard ad un prezzo irrisorio, circa 79 euro, competendo su un mercato pieno di brand, nel modo che solo Creative sa fare, ovvero a testa alta e con tecnologia abbordabile ma comunque elevata.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...