fbpx

Space Jam: A New Legacy e il “caso” Lola Bunny, interviene il regista

Uno dei film più attesi per questo 2021 è sicuramente Space Jam: A New Legacy, seguito dell’omonima pellicola uscita nel lontano 1996 che vedeva il...

  • Home
  • Movie
  • News
  • Space Jam: A New Legacy e il “caso” Lola Bunny, interviene il regista

Uno dei film più attesi per questo 2021 è sicuramente Space Jam: A New Legacy, seguito dell’omonima pellicola uscita nel lontano 1996 che vedeva il pluripremiato cestista Micheal Jordan salvare i più amati personaggi dei Looney Tunes da una malvagia minaccia aliena in un decisivo match di pallacanestro. Ora che si avvicina l’uscita di questo acclamato seguito con protagonista LeBron James, sul web sono iniziate ad apparire nuove immagini della pellicola e tra queste una di quelle più criticate è stata quella con protagonista Lola Bunny, che è stata modificata pesantemente nel suo aspetto rispetto al film originale. A rispondere a queste critiche è intervenuto lo stesso regista, Malcolm D. Lee, che intervistato dai giornalisti di Entertainment Weekly ha così risposto:

Lola era molto sessualizzata, come una Betty Boop unita a Jessica Rabbit. Lola non era politicamente corretta… questo è un film per bambini, perché deve indossare un top corto? Sembra non necessario, ma allo stesso tempo c’è una lunga storia dietro tutto questo nei cartoni. Siamo nel 2021, è importante riflettere l’autenticità e la forza tipica dei personaggi femminili. Probabilmente ha le caratteristiche più umane dei Tunes; lei non ha una carota, non mormora e non balbetta cose strane, quindi abbiamo rielaborato un sacco di cose. Non solo il suo look è cambiato, ci siamo assicurati che il suo abbigliamento fosse appropriato e che fosse femminile senza venire oggettificata. Per noi, consisteva nel puntare sulla sua potenza atletica, le sue capacità come leader, e renderla un personaggio come gli altri.

Insomma, queste critiche sono senz’altro fuori luogo secondo il regista della produzione targata Warner Bros, che ha voluto dare un carattere più deciso a Lola Bunny senza per forza legarla all’aspetto fisico da lui definito “inadatto” che aveva nel precedente film. Per il momento tutti noi appassionati restiamo in attesa di vedere in azione questi personaggi in Space Jam: A New Legacy, in arrivo nelle sale cinematografiche (si spera) il prossimo 16 luglio.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...