Spider-Man: No Way Home, Kevin Feige fa crollare le speranze ai fan?

Spider-Man: No Way Home, Kevin Feige fa crollare le speranze ai fan?

Il presidente degli studi Marvel Kevin Feige, raccomanda cautela per le teorie dei fan sulle 3 versioni dell'eroe in Spider-Man: No Way Home.

  • Home
  • Movie
  • News
  • Spider-Man: No Way Home, Kevin Feige fa crollare le speranze ai fan?

Il nuovo film dell’arrampica muri è probabilmente uno dei più attesi degli ultimi mesi, se non anni, con i fan che scalpitano notte e giorno nella speranza di trovare sempre nuovi dettagli sulla pellicola in arrivo questo 17 novembre 2021. Tuttavia, il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige ha anche raccomandato ai fan di limare le aspettative sulla specifica teoria dei 3 Spidey presenti tutti insieme in Spider-Man: No Way Home.

In precedenza, ci eravamo già occupati della notizia della speculazione diffusa in rete con innumerevoli prove che vorrebbero gli universi narrativi dei tre Spidey: quello di Tobey Maguire, Andrew Garfield e Tom Holland collidere tutti insieme in questo singolo ed epico cross-over. Ovviamente la semplice possibilità di vedere tutti gli eroi in un’unica iterazione ha mandato i fan in visibilio con molteplici sottotrame create dal fandom per questa congiuntura che ha quasi dell’astrale.

Tuttavia, il già citato presidente degli Studi Marvel, Kevin Feige ha chiesto ai fan di non alzare troppo le aspettative, e di non fidarsi troppo delle teorie in merito ai 3 arrampica muri nello stesso momento, in quanto queste potrebbero essere deleterie per la visione del vero e proprio film.

In effetti, il parere di Kevin Feige per Spider-Man: No Way Home è sicuramente da prendere in seria considerazione, non solo per la sua posizione di primissimo piano all’interno dei set e del mondo del MCU, ma anche perché (parafrasando) potremmo dire che di false aspettative è lastricata la storia di innumerevoli prodotti del media dell’intrattenimento. Passando dai movie fino ai videogames.

 

Spider-Man: No way home teorie

Vero è però, che le notizie in merito a questa magica congiunzione si sono fatte nel corso del tempo sempre più pressanti, avvalorate inoltre dalla presenza ufficiale di alcuni super cattivi dei precedenti film dell’amichevole Spider-Man di quartiere. Intendiamo per esempio il celebre Alfred Molina che reciterà nel ruolo del ruolo del Doctor Octopus, esattamente come nella precedente pellicola con Tobey Maguire nel 2004.

Insomma, su questa teoria, vi consigliamo anche noi di prestare una certa cautela per evitare di restare delusi, suggerendovi piuttosto di sperare di vedere un film che sia molto buono da un punto di vista qualitativo, invece che concentrarsi sulla presenza o meno dei 3 eroi in un unico universo, almeno fino a contrordine ufficiale.

Fonte:

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...