fbpx

Spiel.Digital Italia – Recap della quarta e ultima giornata

Siamo giunti alla fine dell'interessante Spiel.Digital Italia; vediamo quindi insieme quanti bei titoli sono stati mostrati.

Come alcuni sicuramente sapranno, recentemente è andato concludendosi il quarto e ultimo giorno di diretta per l’allegra combriccola della Spiel.Digital Italia. In questa ultima giornata di streaming si sente già qualche tono nostalgico per un avventura che ha saputo in un modo o nell’altro riunire sotto un unica bandiera tutti gli addetti ai lavori del mondo dei board games italiani, senza ovviamente dimenticare la ricca fanbase in attesa di poter scoprire ogni novità a riguardo. La giornata parte subito con l’elenco dei titoli che hanno colpito di più i primi presentatori della giornata.

Una carrellata di novità

Per Nicola Mosca di Fustella Rotante, i titoli più interessanti visti in questa edizione dello Spiel 2020 sono: Shogun no Katana, Paleo, Renature, gioco di maggioranze che riprede la meccanica del domino, The Castle of Tuscany e Quetzal (approfonditi nel corso della giornata). Subito dopo è intervenuto Canopur di Gioconauta che invece ha dichiarato di voler saperne di più su Dream Runner, Paris, Whistle Mountain, Monasterium e Kingdom Rush: Rift in Time. Per ultimo e non meno importante è intervenuto Alberto di Gioca Giullari con Calico, Faiyum, Seastead e Super-Skill Pinball: 4-Cade (esiste il print and play).

Dopo questa bellissima introduzione i conduttori hanno presentato il primo ospite, Alessandro (Horrible Guild), che con un buon ritmo ci ha presentato per prima cosa Unicorn Fever, il primo gioco di scommesse sugli unicorni. Ogni giocatore è un ricco scommettitore, determinato a essere riconosciuto come il più abile scommettitore di corse di unicorni dell’Unicorn Racing Championship e a mantenere il titolo fino a quando non apparirà il prossimo arcobaleno. Durante 4 gare, i giocatori cercheranno di piazzare scommesse per guadagnare punti vittoria e oro. A seguire è stato presentato Vampire: the Masquerade – Vendetta, un titolo che ci è sembrato molto interessante, tratto dall’omonimo videogioco, dove i partecipanti dovranno impersonare dei vampiri scoprendo turno dopo turno i propri poteri e quelli degli avversari.

Terminata la parte di Vampire, la Spiel.Digital Italia ha ospitato Fulvio di Storyboard, che ci ha presentato Contact, un gioco cooperativo, dentro il quale i giocatori dovranno seguire un segnale spaziale, senza sapere né chi lo abbia inviato né da dove provenga. L’ambiguo segnale vuole condurre i giocatori su di un certo pianeta, ma invece di darvi le coordinate esatte, offrirà unicamente una sequenza di istruzioni. Il titolo appare indubbiamente intrigante, soprattutto poiché sembra capace di coinvolgere l’intero party. Subito dopo è stato svelato un altro party game, The shining: Escape From the Overlook Hotel. C’è poco da dire in questo caso, i giocatori dovranno impersonare o la moglie o il figlio di Jack Torrance, e dovranno collaborare per trovare una via d’uscita prima di essere fatti a pezzi.

Conclusa questa parentesi, i nostri conduttori hanno intervistato Daniele Tascini, il quale ha presentato il suo interessante Tekhenu: Obelisk of the Sun. Le dinamiche di Tekhenu sono davvero tantissime, il titolo ha saputo mostrarsi in forma smagliante e merita sicuramente un eventuale approfondimento. Finita la prima presentazione siamo passati a Tabannusi: Builders of Ur, altro titolo con uno sguardo verso i tempi antichi all’interno del quale i giocatori dovranno concorrere per costruire la Città di Ur. Come per il precedente, anche questo titolo presenta delle meccaniche indubbiamente intricate, capaci di coinvolgere pienamente i giocatori grazie alle doti strategiche che verranno richieste.

Andando spediti, abbiamo ospitato Luigi Ferrini e Ditadinchiostro, che hanno presentato Ensemble, partygame estremamente divertente dove tutti i giocatori, senza comunicare, dovranno votare la carta sul display che meglio corrisponde alla carta al centro del tavolo. La comunicazione è consentita solo una volta che tutti i voti dei giocatori sono stati rivelati. Parliamo insomma di un titolo che sicuramente ha stimolato la nostra curiosità.

Dopo esserci divertiti con Ensemble, i nostri conduttori ci hanno portato un lungo gameplay di Quetzal, un gestionale con un’ambientazione meravigliosa che vi consigliamo vivamente di recuperare. Sagani è invece un titolo totalmente astratto dove i giocatori dovranno raggiungere l’armonia tra gli elementi naturali di Terra, Acqua, Aria e Fuoco. La diretta ormai è nel vivo della giornata e sono stati presentati in poche ore diversi titoli: Kaiser 1451, Pakal e Mork Borg.

Conclusa l’intervista con i creatori dell’ultimo titolo citato, abbiamo intravisto le dinamiche di base dell’interessante Anno 1800 e ci siamo lanciati in un lunghissimo gameplay con il creatore di Merv: The Heart of the Silk Road, Fabio Lopiano. Merv è un titolo davvero profondo è presenta numerosissime dinamiche da tenere sotto controllo lungo l’intero percorso, lì dove solamente una strategia ben costruita vi porterà alla vittoria della partita. Conclusa anche l’intervista con Lopiano, siamo passati a Roomiz Games, che ci ha presentato Belaad: The Land of Swords and Quills. Questo è un titolo che sicuramente potrà coinvolgere tantissimi giocatori grazie alla sua ambientazione meravigliosa e al suo stile davvero intrigante. Conclusa la parentesi Belaad, ci siamo concessi una lunga sessione di gameplay con Paris; il titolo di Kramer e Kiesling si presenta come un semplice eurogame, con turni di gioco abbastanza brevi ma ingegnosi, anche perché si dovranno ottenere più punti dei nostri avversari ottenendo gli edifici giusti e raccogliendo le carte bonus migliori.

Nelle ultime due ore di diretta, pure Agzaroth della Tana dei Goblin e Renberche di Gioconauta si sono dedicati al mitico mondo dei Wargames con s84m e Riccardo Masini. Purtroppo, però, il tempo a disposizione in compagnia della Spiel.Digital Italia è alla fine venuto irrimediabilmente meno, ma possiamo dire che alle spalle ci siamo lasciati una lunghissima avventura durante la quale sono stati mostrati moltissimi titoli, alcuni più interessanti e altri meno, ma la cosa più bella è stata la partecipazione e la creazione di un contenuto unico. Proprio per questo vorremmo ringraziare tutte le realtà che si sono impegnate e sono riuscite a creare (anche con noi) un evento davvero eccezionale e unico nel suo genere.

  • La tana dei Goblin (www.goblins.net)
  • Gioconauta (www.gioconauta.it)
  • Tocca a te! (https://www.youtube.com/user/alkyla1)
  • Geek.pizza (https://geek.pizza)
  • Board-games.it (http://board-games.it)
  • Storyboardgame (http://www.youtube.com/c/storyboardgame)
  • Fustella Rotante (www.fustellarotante.it)
  • Miss Meeple (https://www.youtube.com/MissMeepleChannel)
  • Ludo&crudo (https://www.youtube.com/channel/UCGpjAw2VPylD3zHxeOAscWg)
  • Sgananzium (https://www.youtube.com/c/Sgananzium)
  • Recensioni minute: (www.RecensioniMinute.it)
  • Il Puzzillo del Sud (www.youtube.com/c/IlPuzzillodelSud)
  • Giocagiullari (www.youtube.com/giocagiullari)
  • Tiki Cafè (www.youtube.com/c/TikiCafè)
  • Dunwich Buyers Club (https://dunwichbuyersclub.it)
  • Giochi sul nostro tavolo (http://pinco11.blogspot.com)
  • Il meeple con la camicia (https://www.youtube.com/c/IlMeepleConLaCamicia)
  • Ariodb (http://Youtube.com/user/ariodb)

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...