Square Enix vuole far rivivere quante più saghe possibili

Square Enix vuole far rivivere quante più saghe possibili

L’operazione Remastered, ai giorni d’oggi, è diventata ormai un connubio agrodolce tra un semplice modo per le software house di...

  • Home
  • Games
  • News
  • Square Enix vuole far rivivere quante più saghe possibili
  BREAKING
Destruction AllStars potrebbe diventare presto gratis per tutti
Steam Deck: la console di Valve ha una data d’uscita
Xbox Game Pass: più chiarezza sui rinnovi dopo un’indagine
PlayStation Plus: annunciati i giochi gratis di febbraio 2022
PlayStation 5 può ora caricare video e screen in automatico su mobile
Horizon Forbidden West: confermata la durata, ci sarà molto da giocare
Dying Light 2: arriva la roadmap con i prossimi aggiornamenti e DLC
Crysis 4 compare online, confermato il nuovo capitolo [AGGIORNATA]
Call of Duty Warzone 2 sarebbe vicino, ma come esclusiva Xbox
MotorStorm: Sony avrebbe iniziato i lavori sul reboot
GTA Vice City sostituirà GTA 3 come gioco gratis nel PlayStation Now?
Activision Blizzard annuncia un’IP survival in un nuovo universo
Super Mario Odyssey completato nella speedrun più confusionaria che mai
FIFA 22: il nuovo bonus gratis di Prime Gaming è in tempo per il TOTY
Google Stadia Pro: Life is Strange e gli altri giochi gratis a febbraio 2022
Star Wars: Jedi Fallen Order 2 vicino? Insider anticipa novità sui vari giochi
Romics 2022: aperta ufficialmente la vendita dei biglietti
Star Wars: in arrivo un FPS, uno strategico e il sequel di Jedi: Fallen Order
Genshin Impact: leak della versione 2.6 anticipa un atteso rerun
God of War spinge gli utenti PC a comprare una PlayStation 5
Next
Prev

L’operazione Remastered, ai giorni d’oggi, è diventata ormai un connubio agrodolce tra un semplice modo per le software house di poter fare più economia possibile spendendo una cifra relativamente bassa, facendo leva sulle emozioni dei videogiocatori, e un sistema per poter riproporre i titoli più importanti del passato e farli “ri”giocare alle nuove e alle vecchie generazioni facendo ricomprare il titolo a un prezzo più basso.

Pur riconoscendo il tasso di sfida che è intrinseco al gioco stesso, in quanto se bissare un successo è già di per sé una sfida ardua lo è ancor di più riproporre un qualcosa che esiste già, Square Enix ha espresso il desiderio di pubblicare “intere serie” di giochi popolari e poterli far giocare di nuovo a chiunque abbia nostalgia o sia alle prime armi. L’amministratore delegato Yosuke Matsuda ha dichiarato a Game Informer:

Vogliamo mettere in scena tutte le serie indipendentemente da come appare la redditività sui singoli titoli. I remake sono più difficili, più difficili di quanto si possa pensare. Solo per natura di essere un remake, significa che c’era un originale e credo che tu debba essere in grado di superare l’originale. Non è sufficiente solo fare delle ristampe dirette di quello vecchio perché vuoi anche che i nuovi fan possano goderselo. “

Square Enix

Square Enix

Matsuda è dunque del parere che i remake dovrebbero mirare a soddisfare i fan sia vecchi che nuovi, sfida che rende il tutto piuttosto impegnativo. Egli ha anche fatto luce sulla decisione di Square Enix di consegnare a puntate Final Fantasy VII Remake, rivelando che la compagnia ha discusso moltissimo prima di arrivare a quell’approccio a una varietà di possibili scenari su come gestire al meglio il remake di “un gioco così famoso”, prima di scegliere di optare per una divisione a capitoli.

Ricordiamo l’uscita del settimo capitolo di Final Fantasy è in uscita il 3 marzo 2020 su PlayStation 4.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...