fbpx

Star Wars: Squadrons, l’esperienza proposta sarà integrale

Non ci saranno microtransazioni e forse nemmeno contenuti scaricabili, questo titolo si prospetta essere old school
  • Games
  • News
  • Star Wars: Squadrons, l’esperienza proposta sarà integrale

Electronic Arts ha deciso di togliere il velo da Star Wars: Squadrons,nel quale si sarà un pilota e si sfreccerà contro o con l’Impero. Durante l’evento del publisher americano ha fatto sapere che il titolo sarà un’esperienza completa, senza microtransazioni. Al momento è ancora in fase di sviluppo ma dovrebbe arrivare il 2 ottobre 2020 per PlayStation 4 (sarà compatibile anche con il PlayStation VR), Xbox One e PC. Inoltre, e forse questo sarà il dato più interessante per molti, sarà cross-play per tutte le piattaforme.

I ragazzi di Polygon hanno intervistato il creative director, Ian Frazier, il quale ha comunicato dettagli importanti per quanto riguarda l’approccio di Electronic Arts al nuovo Star Wars: Squadrons. Le sue dichiarazioni sono state:

Ci date 40 dollari, noi vi diamo il titolo. È una esperienza completa. Non sarà un “Beh, ok, questa è una parte del titolo e il resto sarà rilasciato durante il corso della prossima settimana”. Sarà l’intero gioco.

È anche vero che il titolo potrebbe avere dei DLC, ma non saranno parti di gioco tagliuzzate, da quello che si può evincere dalle parole di Frazier. L’idea alla base è di seguire la formula “old school”, cioè quella dei titoli rilasciati parecchi anni fa, i quali non avevano né contenuti scaricabili e nemmeno aggiornamenti, data la loro natura su disco, inoltre tutti i collezionabili, i segreti, le skins, tutto questo sarà trovato dai giocatori e non ci saranno microtransazioni per ottenerli. Sarà davvero tutto nelle mani dei player.

In aggiunta a tutto questo, pare che gli sviluppatori abbiano raccolto tutti i feedback dai titoli dedicati a Star Wars precedenti, così da poter dare loro esattamente ciò che desiderano senza dover fare aggiustamenti in corso d’opera o post-rilascio, come è accaduto per lo sfortunato Star Wars: Battlefront II (al momento gratuito con il PlayStation Plus).

Pare che Electronic Arts voglia davvero cambiare mentalità, almeno per questo titolo. Non ci resta che aspettare il 2 ottobre per sapere come andrà davvero. Anche se questo cambio di rotta da parte dell’azienda americana incuriosisce, visto il suo voler andare sempre dritto verso una direzione sola.

Il microfono a condensatore Superlux E205U è disponibile a un prezzo scontato su Amazon.

Consigliato anche l’Apple Macbook Air, ecco il link per acquistarlo a un prezzo scontato.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...