Starfield potrà contare su un sistema di animazioni inedite?

Starfield potrà contare su un sistema di animazioni inedite?

Bethesda sembrerebbe aver deciso di sfruttare un nuovo sistema di animazioni per Starfield, il GDR sci-fi attualmente in fase di sviluppo.

  • Home
  • Games
  • News
  • Starfield potrà contare su un sistema di animazioni inedite?
  BREAKING
Destruction AllStars potrebbe diventare presto gratis per tutti
Steam Deck: la console di Valve ha una data d’uscita
Xbox Game Pass: più chiarezza sui rinnovi dopo un’indagine
PlayStation Plus: annunciati i giochi gratis di febbraio 2022
PlayStation 5 può ora caricare video e screen in automatico su mobile
Horizon Forbidden West: confermata la durata, ci sarà molto da giocare
Dying Light 2: arriva la roadmap con i prossimi aggiornamenti e DLC
Crysis 4 compare online, confermato il nuovo capitolo [AGGIORNATA]
Call of Duty Warzone 2 sarebbe vicino, ma come esclusiva Xbox
MotorStorm: Sony avrebbe iniziato i lavori sul reboot
GTA Vice City sostituirà GTA 3 come gioco gratis nel PlayStation Now?
Activision Blizzard annuncia un’IP survival in un nuovo universo
Super Mario Odyssey completato nella speedrun più confusionaria che mai
FIFA 22: il nuovo bonus gratis di Prime Gaming è in tempo per il TOTY
Google Stadia Pro: Life is Strange e gli altri giochi gratis a febbraio 2022
Star Wars: Jedi Fallen Order 2 vicino? Insider anticipa novità sui vari giochi
Romics 2022: aperta ufficialmente la vendita dei biglietti
Star Wars: in arrivo un FPS, uno strategico e il sequel di Jedi: Fallen Order
Genshin Impact: leak della versione 2.6 anticipa un atteso rerun
God of War spinge gli utenti PC a comprare una PlayStation 5
Next
Prev

Nonostante Bethesda abbia deciso di non voler fornire nuove informazioni in merito a Starfield nel corso di quest’anno, alcune nuove indiscrezioni hanno come protagonista proprio il GDR ad ambientazione sci-fi attualmente in fase di sviluppo e, in particolare, il sistema di animazioni che lo caratterizzerà. Infatti, in base a quanto emerge dal curriculum LinkedIn di uno degli sviluppatori del gioco, la software house (recentemente acquistata da Microsoft) avrebbe deciso di sfruttare una versione decisamente migliorata del suo motore grafico e di lavorare su un sistema di animazioni completamente rivisto rispetto a quello utilizzato nei giochi passati dell’azienda.

In base a quanto è possibile leggere dal curriculum del senior programmer Eric Braun, emerge come egli abbia lavorato direttamente al rinnovamento del motore grafico del gioco. In calce all’articolo è possibile esaminare le immagini prese dal profilo LinkedIn, poco prima che Braun rendesse privati alcuni dettagli che, per completezza, vi riportiamo tradotti di seguito:

Per BGS (Bethesda Game Studios, ndr) sono stato occupato a sostituire l’Havok Behavior con un sistema di animazioni custom realizzato per Starfield e tutti i futuri titoli dell’azienda. Esso comprende un editing basato su grafici, monitoraggio live, strumenti per il rewind delle animazioni all’interno del gioco, compressione di alta qualità e un alto livello di performance.

Tale notizia non fa altro che avvalorare quanto affermato da Todd Howard il mese scorso. Il producer e director di Bethesda Game Studios ha infatti affermato che The Elder Scrolls 6 e Starfield potranno contare su un motore grafico rinnovato e decisamente più performante di quello presente sui titoli pubblicati dalla software house negli ultimi anni, ovvero il datato Creation Engine. Non ci resta a questo punto che attendere i prossimi mesi per scoprire nuovi dettagli in merito al sistema di animazioni inedito che caratterizzerà i nuovi attesissimi titoli tripla A di Bethesda.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...