fbpx

Starfield: emerge un dettaglio (impressionante) del trailer

Il trailer di Starfield mostrato all'E3 è stato realizzato tramite l'utilizzo del motore di gioco e senza l'ausilio di filmati in cinematic.

  • Home
  • Games
  • News
  • Starfield: emerge un dettaglio (impressionante) del trailer

Il trailer di rivelazione di Starfield è stato realizzato completamente tramite l’ausilio del motore di gioco e senza l’uso di filmati in cinematic.

Un post su ArtStation di un lighting artist di Bethesda, Keith Beltramini, ha mostrato alcuni screenshot del trailer di rivelazione e ha parlato del processo generale dietro il trailer e del suo ruolo nel team. Nel post, Keith Beltramini ha dichiarato quanto segue:


Ho creato l’illuminazione per il teaser trailer di Starfield. Usando il nostro Creation Engine 2, abbiamo creato questo interamente in-game senza strumenti cinematografici. Lavorando a stretto contatto con il regista Istvan Pely, ho assistito nell’art direction per tutto ciò che riguarda l’illuminazione.

Quando il trailer di rivelazione di Starfield è stato mostrato per la prima volta, in molti avevano avuto il dubbio sull’effettiva autenticità delle immagini mostrate, ma Keith Beltramini ha confermato che quanto visto nel suddetto trailer sia stato fatto interamente con il motore grafico del gioco.

Starfield trailer

La menzione di “strumenti cinematografici” sembra implicare che le inquadrature nel trailer siano state tutte realizzate semplicemente manipolando la telecamera del gioco e spostandola, al fine di creare determinati tipi di inquadrature. Bethesda ha fatto cose simili in passato quando ha rivelato i suoi giochi, basti pensati ai trailer di Fallout 4 e Skyrim ad esempio.

Per quanto il trailer di rivelazione di Starfield non abbia mostrato o rivelato molto per quanto concerne il gameplay, ci è stato dato modo di vedere l’enorme impatto visivo dell’opera.

Il titolo, molto atteso fin dal suo annuncio, ha attirato a sé le attenzioni a causa dell’annuncio che vede l’opera esclusiva Microsoft, cosa che ha colto di sorpresa in molti visto che che inizialmente si pensava fosse previsto per tutte le principali piattaforme.

La cosa ha spinto a scusarsi Pete Hines, esponente della compagnia Bethesda, il quale ha voluto spendere due parole per i fan e i possessori di PlayStation 5 che non potranno godere del gioco.

Per tutti gli appassionati del mondo Xbox, e più nello specifico anche ai fan delle varie software house come Bethesda, Arkane, id Software, vi consigliamo di recuperare il nostro recap sulla conferenza dell’E3 2021, che potete trovare tramite il seguente link.

Fonte:

Game Legends Stories

Dettagli del Gioco
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...