Super Mario 3D All-Stars supporta ora il controller del Nintendo 64

Super Mario 3D All-Stars supporta ora il controller del Nintendo 64

Il nuovo aggiornamento di Super Mario 3D All-Stars consentirà di giocare a Super Mario 64 con il controller per Switch ispirato al Nintendo 64.

  • Home
  • Games
  • News
  • Super Mario 3D All-Stars supporta ora il controller del Nintendo 64

Super Mario 3D All-Stars, la collection che raggruppa e ripropone su Nintendo Switch tre classici titoli dell’iconico idraulico italiano, riceverà un nuovo aggiornamento che consentirà ai giocatori di poter giocare attraverso il nuovo controller ispirato al Nintendo 64.

Sin dal momento del suo annuncio, non c’è stato un momento di pace per la community, con commenti piuttosto accesi che mettevano sullo stesso piano questo titolo e altri remake o remaster usciti nel corso degli anni con tutte le migliorie tecniche e grafiche del caso. La serie All-Star è tutt’altro che nuova, dato che già altre volte in passato sono stati riproposti ai giocatori altri titoli antecedenti dedicati a Super Mario, offrendo loro la possibilità di recuperarli su console aggiornate.

In questo caso, la riproposizione di altri 3 titoli in 3D amati dagli appassionati (Super Mario 64, Super Mario Sunshine e Super Mario Galaxy) permette agli appassionati di recuperarli nella loro interezza e con le idee e concept originali che hanno portato l’amore del pubblico, nonostante oggi come oggi possano essere considerati datati.

Proprio per rispecchiare ancora di più l’effetto nostalgia, Nintendo entra a gamba tesa con un nuovo aggiornamento. Come riferito da Nibel con un post sul suo profilo Twitter, con la prossima versione del gioco i fan avranno la possibilità di giocare a Super Mario 64 con il nuovo controller per Switch che riprende le fattezze di quello per Nintendo 64.

Super Mario 3D All-Stars riceverà un nuovo update (la versione 1.1.1) che consente ai giocatori di usare il nuovo controller Nintendo 64 per Super Mario 64.

Da quando il controller retrò è apparso sullo store di Nintendo (acquisto effettuabile esclusivamente sul portale), è andato rapidamente in sold out fino al 2022.  Mettere le mani sul pezzo sarà una sfida, ma consentirà ai fan più affezionati al gioco di rivivere in maniera ancora più fedele l’esperienza vissuta anni prima.

A proposito di Super Mario 64, una copia è stata venduta pochi mesi fa ad una cifra da capogiro. Link al nostro articolo dedicato per saperne di più.

Fonte:

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...