fbpx

Super Mario Bros. batte ogni record, venduta una copia per 114.000$

Chris Kohler, collezionista e giornalista videoludico, ha riportato che una versione di Super Mario Bros. del 1985 è stata venduta per 114.000 $

  • Home
  • Games
  • News
  • Super Mario Bros. batte ogni record, venduta una copia per 114.000$

Super Mario Bros. continua a battere ogni record nonostante sia disponibile sul mercato da ben tre decenni e mezzo. Secondo quanto riportato dal collezionista e giornalista di videogames Chris Kohler, Heritage Auctions, nota casa d’aste americana con sede a Dallas, ha da poco venduto al prezzo di 114.000 $ una copia nuova di zecca di una versione americana di Super Mario Bros. del 1985, battendo il precedente record, stabilito lo scorso anno dal medesimo titolo made in Nintendo, di 100.150 $. Diventando il gioco più costoso mai venduto fino ad oggi.

Una copia sigillata di Super Mario Bros. è stata appena venduta all’asta per $ 114.000, segnando un nuovo record per la vendita di un singolo gioco. Scommetti che i proprietari di quello da $ 100.000, che è una stampa precedente, si sentono benissimo oggi.

Ma cosa rende questa particolare versione tanto ambita? L’edizione è stata valutata dall’Heritage Auctions 9,4 su 10, il che significa che il gioco in questione è in condizioni quasi perfette, con tutto sigillato nella confezione originale. Ma non è tutto, dato che si tratta di una versione particolare dell’edizione retail disponibile solo negli Stati Uniti, che ha subito diverse iterazioni nel tempo. Vi riportiamo di seguito una chiara spiegazione riportata dalla nota casa d’aste Heritage Auctions, che rende questa unità così rara.

Gli hangtab in cartone erano originariamente utilizzati nelle copie del mercato di test degli Stati Uniti per i giochi con scatola nera, prima che la plastica fosse usata per sigillare ogni gioco. Man mano che Nintendo iniziava a stabilire la propria azienda negli Stati Uniti, il loro packaging veniva aggiornato, quasi continuamente. Stranamente, l’aggiunta dell’involucro di plastica è arrivata prima che il dado di taglio della scatola fosse modificato per rimuovere il supporto di cartone. Ciò ha reso la funzionalità del supporto di cartone completamente inutile, poiché era sotto il sigillo di plastica.

Esistono quattro sotto-varianti della scatola di cartone (questa particolare copia di Super Mario Bros. è la variante “3 Code”), prodotte nell’arco di un anno. Ogni sotto-variante della scatola nera, prodotta in quel lasso di tempo, ha avuto un periodo di produzione di pochi mesi; davvero trascurabile rispetto al tempo di produzione complessiva del titolo.

In breve, una copia in cartoncino di qualsiasi vecchio gioco targato Nintendo Entertainment System porta una certa aria “vintage” senza rivali per i suoi successori.

Potete trovare tutta la copertura E3 2021 sul canale Twitch ufficiale di Cyber Mill.

Troverete tutte le news su GameLegends.it e Monkeybit.it

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...