Superman: il nuovo personaggio dei fumetti è bisessuale

Superman: il nuovo personaggio dei fumetti è bisessuale

Il nuovo Superman, il figlio di Clark Kent, ha recentemente fatto coming out all'interno dei fumetti DC, venendo rappresentato come bisessuale.

  • Home
  • Comics
  • News
  • Superman: il nuovo personaggio dei fumetti è bisessuale

La nuova iterazione del personaggio di Superman all’interno dei fumetti DC ha recentemente fatto coming out, a ricoprire il ruolo è il figlio di Clark Kent/Kal-El e Lois Lane, Jonathan Kent, presentando il personaggio come bisessuale attraverso l’inizio di una relazione con il suo amico Jay Nakamura.

Per quanto possa sembrare una novità, avvicinare il personaggio ai lettori per rappresentarne il mondo è tutt’altro che un’idea recente. Non è nemmeno la prima volta che vediamo una nuova interpretazione di un personaggio storico dei fumetti, basti pensare a Thor che per un periodo è stata di sesso femminile con Jane Foster a coprirne il ruolo (lo stesso vedremo nel quarto film, Thor: Love and Thunder).

Tornando all’eroe DC, il figlio di Kal-El è stato introdotto nelle vignette del mercato americano durante l’estate, a luglio, con una sua serie intitolata Superman: Son of Kal-El. Il personaggio ha subito mostrato la sua affinità a tematiche odierne delicate come combattere gli stravolgimenti ambientali dovuti al cambiamento climatico, contrastare una sparatoria scolastica e proteste contro la deportazione di rifugiati nella città di Metropolis.

Avvicinarsi e includere il mondo delle diversità è stata una scelta piuttosto naturale sia per avvicinarsi ai lettori, come detto pocanzi, sia per distanziarsi dalla versione paterna di Superman. Si tratta di qualcosa che  è già avvenuto nelle nuove generazioni degli eroi DC, basti pensare a Tim Drake che ha espresso sentimenti romantici verso un suo amico o la nuova iterazione di Aquaman, rappresentato come nero e omosessuale.

superman

In un’intervista con il New York Times, Tom Taylor, sceneggiatore della testata Superman: Son of Kal-El, ha avuto modo di parlare della scelta di rendere il personaggio bisessuale, di questa differenziazione e di come sarebbe stato piuttosto banale rimpiazzare Clark Kent con un altro salvatore bianco eterosessuale.

Un nuovo Superman dovrebbe farsi carico di nuove lotte, problemi appartenenti al mondo reale all’altezza di uno degli esseri più potenti del pianeta.

Volevo che avesse una relazione alla pari. Ho sempre detto che tutti hanno bisogno di eroi e che meritano di potercisi rispecchiare. Per moltissime persone il coming out del supereroe più forte dei fumetti è un evento incredibilmente potente.

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che questo sabato 16 ottobre si terrà in diretta mondiale la nuova edizione del DC FanDome, per tutte le novità sui prodotti multimediali dedicati all’universo dei fumetti DC.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...