fbpx

The Last of Us Parte 2: confermata l’uscita d’estate a giugno

Rivelata finalmente la nuova data di uscita di The Last of Us Parte 2. Ad annunciarlo è stata ufficialmente Sony tramite il PlayStation Blog.

  • Home
  • Games
  • News
  • The Last of Us Parte 2: confermata l’uscita d’estate a giugno

Che ad aiutare la spinta alla rivelazione sia stata la fuga di notizie degli ultimi giorni, o che semplicemente Sony abbia finalmente tirato le somme, le date fino ad oggi ignote e che più ci premevano sono state finalmente rivelate: The Last of Us parte 2 sarà disponibile a partire dal 19 giugno, mentre Ghost of Tsushima lo seguirà poco meno di un mese dopo, ovvero il 17 luglio. A dare la notizia è stata mamma Sony con un post ufficiale sul PlayStation Blog, congratulandosi e ringraziando inoltre i due studi di sviluppo dietro ai titoli, Naughty Dog e Sucker Punch Productions.

Entrambi i team hanno lavorato alacremente per portare in tutto il mondo delle esperienze di prima classe, e non possiamo aspettare di scoprire cosa ne pensate non appena saranno rilasciati.

La difficoltà più grande, così come i cambiamenti dell’ultimo periodo, sono arrivati a causa della crisi mondiale del Covid-19 che purtroppo ben conosciamo, che ha minato in modo drastico i piani della distribuzione globale dei prodotti citati. The Last of Us Parte 2 era infatti stato rimandato, ancora una volta, a causa di problemi logistici, per i quali non sarebbe stato possibile distribuire le copie in modo corretto e nei tempi stabiliti a causa delle restrizioni (anche e soprattutto lavorative) a causa della pandemia. In ogni caso, stavolta è davvero improbabile che la data venga spostata di nuovo, e salvo altre catastrofi dovremmo trovarci di fronte alla data d’uscita definitiva.


Come anticipato dai vari trailer che abbiamo avuto modo di visionare durante questo lungo percorso di attesa, abbiamo appurato che stavolta la figura di Ellie sarà ancora più importante di quanto visto nel primo episodio, affiancata da un invecchiato Joel e spinta più che mai, stavolta da una motivazione personale.

Vi terremo informati qualora nelle prossime ore la stessa Naughty Dog dovesse rilasciare dichiarazioni.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...