The Last of Us Parte 2: il director rivela un personaggio tagliato

The Last of Us Parte 2: il director rivela un personaggio tagliato

Il director di The Last of Us Parte 2 ha da poco rivelato un personaggio tagliato dalla versione finale del gioco, in una serie di tweet.

  • Home
  • Games
  • News
  • The Last of Us Parte 2: il director rivela un personaggio tagliato

A seguito di un particolare scambio di tweet, il direttore di The Last of Us Parte 2 rivela un personaggio tagliato, che era stato interpretato da una delle scrittrici del gioco, con tanto di scene già registrate. I due si sono presi amichevolmente in giro con una serie di foto e tweet irriverenti, dai quali è uscito fuori questo dettaglio.

Il director Neil Druckmann, mentre era intento a giocare al nuovo uscito Metroid Dread su Nintendo Switch, è stato preso di mira da Halley Gross, una delle autrici di The Last of Us Parte 2, che a quanto pare ha collaborato anche in altre maniere. A quanto pare infatti ha interpretato un personaggio, che però è stato tagliato dalla versione finale del gioco.

Lo stesso Druckmann, che recentemente aveva espresso il suo pensiero sulla serie Netlfix Squid Gameha infatti sottolineato come avrebbe voluto inserire nuovamente il personaggio di Leah, così da poterla nuovamente eliminare dal gioco. Nel farlo ha condiviso una foto della stessa Gross con i marcatori per il facial capture, a evidenziare il lavoro fatto.

Come se non bastasse, la stessa autrice ha condiviso una breve gif che la ritrae con l’attrezzatura da motion capture, intenta a ballare una strana danza e con la scritta «The Last of Us Parte 3: La vendetta di Leah». Grazie a queste informazioni abbiamo avuto modo di capire di quale personaggio si trattasse e dove sarebbe dovuta comparire.

Come fanno notare anche i colleghi di GamesRadar+la Leah menzionata è la stessa della polaroid trovata da Ellie e Dina, in una delle basi del Washington Liberation Front. Durante un agguato, le due hanno dovuto sconfiggere alcuni membri dell’WLF, trovando addosso a loro proprio una foto di Leah, con una lettera che svelava la sua posizione.

Una volta raggiunta la stazione TV le due troveranno Leah, la quale però è ormai morta, vittima degli eventi del gioco. Ora, grazie a questa nuova informazione da parte del director di The Last of Us Parte 2, sappiamo che il personaggio è stato tagliato dalla versione finale, nonostante alcune scene sembrerebbero essere state registrate.

Fonte:

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...