The Last of Us Parte 2: la vendetta di Ellie riguarda l'omofobia per un leak

The Last of Us Parte 2: la vendetta di Ellie riguarda l’omofobia per un leak

Da un recente leak è emerso che la vendetta che proverà Ellie in The Last of Us Parte 2 potrebbe riguardare principalmente l'omofobia.

  • Home
  • Games
  • News
  • The Last of Us Parte 2: la vendetta di Ellie riguarda l’omofobia per un leak

Dopo il recente e sfortunato rinvio di The Last of Us Parte 2 a data da destinarsi, approfondito all’interno del seguente articolo, sembra che dei nuovi rumor riguardanti il nuovo titolo targato Naughty Dog abbiano iniziato a emergere in rete. Parliamo questa volta della trama del gioco, un fattore assolutamente fondamentale, la quale come sappiamo vedrà Ellie provare rabbia e cercare vendetta verso un non specificato soggetto, il quale potrebbe essere stato svelato da un recente leak.

Sembra si parli dell’omofobia, e nello specifico di un culto cristiano e omofobico, che avrebbe messo i bastoni fra le ruote alle protagoniste Ellie e Dina, le quali come sappiamo sono entrambe omosessuali e avranno nel corso del gioco una storia d’amore. Non parliamo ovviamente di fonti confermate, ma si tratta di uno dei possibili indiziati per quel che riguarda la suddetta vendetta, che non sarà una semplice trovata ma a quanto pare la vera e propria base della trama di The Last of Us Parte 2.

Speriamo di poterne sapere presto di più, magari insieme a una data di uscita definitiva per l’opera che Naughty Dog potrebbe fornire sorprendendo a pieno la community, ovviamente vi terremo informati sulle nostre pagine: restate sintonizzati!

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...