fbpx

The Last of Us Parte 2: svelati i doppiatori italiani di Joel ed Ellie

Sony ha recentemente diramato una breve lista dei doppiatori che andranno a prestare la loro voce ai personaggi principali di The Last of Us

  • Home
  • Games
  • News
  • The Last of Us Parte 2: svelati i doppiatori italiani di Joel ed Ellie

Sony Interactive Entertainment Italia ha recentemente diramato una breve lista (parziale) dei doppiatori che andranno a prestare la loro voce ai personaggi principali di The Last of Us Parte 2, il nuovo titolo targato Naughty Dog. Come facilmente preventivabile, Joel ed Ellie avranno le medesime voci che i fan italiani del titolo hanno potuto udire durante la loro esperienza nel primo The Last of Us. Di seguito potete vedere la lista dei doppiatori scelti da Sony per la versione italiana del titolo:

  • Joel sarà doppiato da Lorenzo Scattorin, già doppiatore del personaggio nel primo capitolo
  • Ellie sarà doppiata da Gea Riva, la quale ha già doppiato la ragazza nel precedente capitolo
  • Dina sarà doppiata da Beatrice Caggiula, la quale aveva già prestato la propria voce a Tess in The Last of Us
  • Jesse avrà la voce di Mattia Bressan 
  • Lev  avrà la voce di Annalisa Longo 
  • Yara sarà doppiata da Martina Tamburello

Sono stati mesi turbolenti per Naughty Dog e i fan di The Last of Us. Dopo il sofferto rinvio a causa dell’emergenza sanitaria internazionale provocata dal Coronavirus (l’uscita era prevista inizialmente per il 29 maggio), alcune settimane fa infatti sono stati pubblicati online dei video leak che spoileravano il finale di The Last of Us Parte 2. Dopo tale avvenimento Naughty Dog si è espressa in merito alla questione pubblicando un post dove chiedeva scusa a tutti quanti e invitava gli utenti a non guardare il filmato per non rovinare l’esperienza di gioco finale.

Attualmente c’è ancora molta confusione su chi abbia pubblicato tali leak. Inizialmente si era vociferato che l’artefice del misfatto fosse un dipendente di Naughty Dog, ma stando alle ultime dichiarazioni del giornalista Jason Schreier pare che il tutto sia stato causato da degli hacker, i quali sarebbero riusciti ad accedere ai server degli sviluppatori attraverso un precedente titolo di Naughty Dog, pubblicando successivamente tutto in rete.

The Last of Us Parte 2 uscirà nei negozi il 19 giugno 2020 su PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro e, similmente a Red Dead Redemption 2, sarà diviso in 2 Blu-Ray. Inoltre, la nuova opera di Naughty Dog richiederà circa 100 Gb per l’installazione, più tutti i futuri aggiornamenti in corso d’opera.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...