fbpx

The Last of Us: il remake è in sviluppo per PS5? Jason Schreier conferma

Secondo il noto giornalista, il remake di The Last of Us sarebbe in lavorazione presso Sony, e dovrebbe uscire proprio su PlayStation 5.

  • Home
  • Games
  • News
  • The Last of Us: il remake è in sviluppo per PS5? Jason Schreier conferma

Un nuovo report di Bloomberg ci informa di possibili importanti novità in casa Sony, riguardo il Visual Arts Service Group. L’azienda, con sede a San Diego, aiuta da anni a completare i giochi progettati da altri studi di proprietà di Sony con animazioni, concept art o altri contenuti. Circa tre anni fa, una manciata di figure influenti all’interno del Visual Arts Service Group hanno deciso di avere un controllo più creativo e guidare la direzione di un gioco tutto loro, piuttosto che essere soltanto figure di supporto, come accaduto per Spider-Man e Uncharted. E così hanno pensato ad un remake di The Last of US.

Secondo Jason Schrier di Bloomberg, Michael Mumbauer, che ha fondato il Visual Arts Service Group nel 2007, ha reclutato un gruppo di circa 30 sviluppatori per formare una nuova unità di sviluppo all’interno di Sony. L’idea era di espandere alcuni dei franchise di maggior successo dell’azienda e il team ha iniziato a lavorare a un remake del primo The Last of Us per PlayStation 5. Tuttavia, secondo alcune fonti interne, Sony non ha mai riconosciuto completamente l’esistenza del team, né ha fornito loro i fondi e il supporto necessari per avere successo in un mercato videoludico altamente competitivo. Lo studio non ha mai nemmeno avuto un nome. Inoltre, Sony ha trasferito la proprietà del remake di The Last of Us al suo creatore originale, Naughty Dog.

Così, il piccolo gruppo sembra essersi sciolto, con lo stesso Mumbauer che ha deciso di abbandonare il progetto. Il fallimento del team evidenzia, secondo Schreier, la complessa gerarchia dello sviluppo di videogiochi e, in particolare, l’approccio conservatore di Sony nella realizzazione di giochi per PlayStation 5. Il conglomerato giapponese possiede circa una dozzina di studi in tutto il mondo come parte della sua etichetta PlayStation Studios, ma negli ultimi anni ha dato la priorità solo ai giochi realizzati dai suoi sviluppatori di maggior successo.

Il team organizzato da Visual Arts aveva inizialmente pianificato un remake del primo gioco Uncharted, pubblicato da Naughty Dog nel 2007. L’idea è svanita però rapidamente perché sarebbe stato costoso e avrebbe richiesto troppo lavoro di progettazione aggiuntivo. Così, il team ha optato per un remake di The Last of Us, che tuttavia non arriverà per opera loro.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

Fonte:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...