fbpx

The Legend of Zelda: Breath of The Wild – Guida ai Sacrari della Torre del lago

Ecco come superare tutti i sacrari della Torre del lago in The Legend of Zelda: Breath of The Wild.

  • Home
  • Games
  • Guide
  • The Legend of Zelda: Breath of The Wild – Guida ai Sacrari della Torre del lago

SACRARIO DI SHI KUCHOFU – sfida dei sacrari: il drago mangiaserpenti

Si trova alla fonte del coraggio a sud ovest dei Monti Gemelli. Parlate con Kashiwa, vi aspetta sulla strada che porta alla selva Sugrant, vicino al ponte che oltrepassa il fiume di Floria. La fonte del coraggio è situata a nord ovest dei Monti Gemelli, a nord del lago Dragone. Pregate sul piccolo altare di fronte alla statua della dea la quale vi chiederà di portarle una delle squame di Firodra. Firodra è un drago volante del tuono che si aggira sul grande altopiano Gerudo, nella regione dalle molte cascate a est della torre di Firone, oppure sopra al lago Hylia, dove entra e esce dall’acqua prima di passare sul ponte di Hylia. Quando arriverete in posizione, lanciate una freccia in un punto qualsiasi del suo corpo e cadrà la squama, poi portatela alla fonte del coraggio e mettetela nell’acqua. In questo modo si rivelerà il sacrario, entrate, raccogliete lo scrigno e arrivate all’altare.

SACRARIO DI KAO MAKA

Si affaccia sullo stallaggio nell’altopiano, dopo una breve arrampicata verso sud. Ci sono due coppie di porte di metallo che potete aprire con il kalamitron. La prima vi fa accedere alla sala principale e la seconda porta a uno scrigno, ma prima di avanzare eliminate i due nanoguardiani che gironzolano. Per arrivare al secondo scrigno dovete andare sul retro della struttura sovrastata della pila di cubi di roccia. All’interno della struttura c’è un cubo di metallo, spostatelo con kalamitron e dietro troverete lo scrigno. Fate attenzione a una delle porte che è ben nascosta da rocce frantumabili, distruggetele con  le bombe, aprite la porta e prendete un altro scrigno. Adesso afferrate la porta  che avete appena liberato dalle rocce e usatela come ponte tra la piattaforma con le scale e quella più vicina  all’altare. Oltrepassate questo ponte per avvicinarvi all’obiettivo, riprendete il controllo della porta metallica per collegare la piattaforma dove vi trovate a quella con lo scrigno in cima al mucchio di pietre. Prendete lo scrigno con il kalamitron, poi nuovamente la porta per farla diventare il ponte che conduce all’altare. Se non riuscite a sistemare la porta con il kalamitron, provate a piazzare un cubo di metallo in maniera che vi permetta di espandere la piattaforma dove vi trovate.

SACRARIO DI SHI TATANKE – sfida dei sacrari: voglio vedere i guardiani!

Questo sacrario sta sulla spiaggia di Scepapella, a sud della torre del lago, ma si rivelerà dopo aver completato la sfida. Sulla spiaggia di Scepapella c’è Lune, parlateci e vi chiederà di mostrarle tre tipi specifici di guardiani, cosa che potete fare con le foto. Vediamo dove trovarli. I sacrari son pieni di nanoguardiani, tipo quello di Mau Ona sull’altopiano delle origini. Inoltre potete vedere il guardiano volante in diversi luoghi come il Castello di Hyrule o alla base della torre di Akkala. I guardiani deambulanti sono abbastanza comuni, ce n’è giusto uno in cima alla torre della piana. Salvate le tre foto nel vostro album e tornate da Lune. Adesso vi lascerà prendere la sfera che lascerete sulla pedana vicina così da rivelare il sacrario. In questo sacrario avrete a che fare con un nanoguardiano 2.0.

The Legend of Zelda Breath of the Wild

SACRARIO DI PUMA NITTO

Sta nei boschi tra la selva Finras e la selva Sugrant. Qui affronterete un nanoguardiano 2.0.

SACRARIO DI IO SOH

Si trova in cima a un piccolo altopiano a est della Cima Moldavit, facile da capire dove sta perché basterà individuare il filo di fumo che sale dal campo lì vicino. All’interno c’è un piccolo blocco che emette un raggio laser, fermatelo per un po’ con stasys per evitare problemi e per raccogliere lo scrigno accanto, poi prendetelo e posatelo sulla piattaforma mobile, rivolto verso il cristallo al centro. Planate dalla posizione iniziale fino alle colonne sul retro, attivate un paio di interruttori e aprite il secondo scrigno. Salite le scale che conducono all’altare per ricevere l’emblema del trionfo.

SACRARIO DI YA NAAGA

Si trova sull’isola di Hylia, a ovest del ponte di Hylia, nascosto da pietre che lo circondano ma è comunque accessibile. Quando sarete dentro arrivate fino al cubo in alto e metteteci sopra una bomba cubica. Poi camminate verso le scale alla base del cubo e depositate una bomba sferica nella struttura tubolare. Fate qualche passo indietro e guardate in alto dove ci sono dei blocchi frantumabili sul soffitto. Selezionate le bombe sferiche, premete il tasto L per far esplodere quella che avete messo nella struttura tubolare. Poi selezionate le bombe cubiche e, quando il cubo si avvicinerà ai blocchi frantumabili premete nuovamente il tasto L per aprire la strada. Adesso mettete un’altra bomba sferica nella struttura tubolare e raggiungete la parte superiore del cubo, meglio se vi posizionate a destra rispetto all’entrata per facilitarvi l’arrivo allo scrigno. Fate esplodere la bomba, in questo modo Link salterà in aria. Quando sarete al punto massimo di altezza aprite la paravela per planare fino allo scrigno in cima alla colonna, e infine andate verso l’altare.

Disponibile il PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: cliccate qui per acquistarlo e usate il codice GAMELEGENDSPSP!

Potete anche acquistare una ricarica da 50€ per il PlayStation Store a 38€! Ecco il link per l’acquisto, ricordatevi di utilizzare il codice GAMELEGENDS50.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...