fbpx

The Legend of Zelda: Breath of The Wild – Guida ai Sacrari della Torre di Finterra

In questa guida vi spieghiamo come trovare tutti i sacrari della Torre di Finterra all'interno di The Legend of Zelda: Breath of The Wild.

  • Home
  • Games
  • Guide
  • The Legend of Zelda: Breath of The Wild – Guida ai Sacrari della Torre di Finterra

I Sacrari all’interno di The Legend of Zelda: Breath of The Wild sono punti di riferimento che, man mano che proseguirete nell’avventura, incontrerete lungo la vostra strada. Molti di loro sono labirinti o, comunque, strutture molto complesse. Questa guida vi svelerà come risolvere tutti i Sacrari della Torre di Finterra.

SACRARIO DI MYAMA GANA

Appena a sud del villaggio Finterra, su un piccolo altopiano sopra l’emporio. Interagite con il terminale in cima alla scala per spostare la piattaforma con la sfera attraverso i sensori di movimento del controller. Dovete far avanzare la sfera attraverso il labirinto fino al rettilineo successivo per dargli lo slancio, sollevate la piattaforma all’ultimo istante in modo che la sfera possa superare il buco e atterrare sul piano recintato. A questo punto la sfera rotolerà da sola fino a inserirsi nella cavità e aprire la porta per l’altare. Per agevolare il percorso nel labirinto capovolgete il controller, in questo modo la parte posteriore della piattaforma, essendo priva di muri, faciliterà il cammino della sfera. Inoltre, prima di concludere all’altare prendete lo scrigno nascosto nel labirinto, vi basterà inclinare la piattaforma verso di voi vicino al terminale, abbassatela tanto per permettervi di planare verso di esso. Dopo averlo aperto raggiungete nuovamente l’altare passando attraverso la sezione recintata.

SACRARIO DI MIZ YO

La zona di interesse è a sud est della torre di Ranel, nella parte nord della pianura Rabia, ma sarà visibile solo dopo aver completato una minisfida. Parlate con Kashiwa che si trova su una roccia accanto al piedistallo per l’attivazione del sacrario. Poi avvicinatevi con prudenza a uno dei cervi montani presenti nell’area cercando di salirgli in groppa. Per farlo sarebbe preferibile indossare l’abbigliamento furtivo, che potete acquistare nel negozio di abiti e armature del villaggio Calbarico, altrimenti potete provare con una pozione elusiva di livello 2, in ultima ipotesi planate sull’animale da una posizione elevata per coglierlo di sorpresa. Quando sarete sufficientemente vicini premete il tasto A per salire in groppa, poi premete ripetutamente il tasto L per accarezzarlo finché non si tranquillizza, poi cavalcate fino al piedistallo dove si rivelerà il sacrario. Entrate e arrivate al cristallo, colpitelo tre volte per allineare i blocchi rotanti con la vostra piattaforma. Lasciate una bomba accanto al cristallo e spostatevi verso i blocchi rotanti, fate esplodere la bomba e sarete portati all’unico scrigno del sacrario. Sollevate lo scrigno con kalamitron e buttatevi con esso sul piano terra, sollevatelo di nuovo e portatelo sull’interruttore sul pavimento nella zona recintata. Ruotatelo di 90 gradi in senso orario rispetto alla sua posizione iniziale, in questo modo si solleverà la porta che condurrà all’altare. Tornate al cristallo e colpitelo tre volte per muovere il blocco rotante accanto a voi. Restate sul blocco rotante e attivate il cristallo tre volte, ecco come fare. Lasciare una bomba accanto al cristallo, poi usate stasys sull’emettitore di raggi laser e usate immediatamente il kalamitron per spostare da una parte qualsiasi il cubo metallico dal percorso, poi mettere Link sulla piattaforma rotante. Cessato stasys il laser attiverà il cristallo una volta. Lanciate una freccia verso il cristallo che si attiverà per la seconda volta, poi fate scoppiare la bomba per terra per attivarlo la terza volta e raggiungete l’altare.

SACRARIO DI TAHNO AH – sfida dei sacrari: il segreto dei tre cedri

Si trova a nord est del centro di ricerca di Finterra, in una grotta sulle montagne innevate. La sfida consiste nel trovare il sacrario tramite gli indizi forniti da Clevia. In alto a destra ci sono le cime di tre alberi in fila che indicano il percorso verso est, seguitelo. Su un altopiano posto sul fianco est delle montagne ci sono delle rocce frantumabili. Facendole saltare con una bomba vedrete il sacrario. Munitevi di una difesa per il freddo di livello 2 per non subire danni. Entrate nel sacrario, raccogliete lo scrigno durante il percorso e raggiungete l’altare.

SACRARIO DI CHASU KETA

A sud ovest dell’isoletta di Finterra c’è il promontorio Squamas, planando da lì all’isola arriverete al sacrario. Qui avrete a che fare con un nanoguardiano 4.0.

SACRARIO DI JITAH SAMI – sfida dei sacrari: il tesoro di Ranel

Sulla vetta del monte Ranel, nascosto in una grotta c’è il sacrario, ecco come arrivarci. Dalla parte opposta alla tintoria di Finterra ci sono degli edifici e dietro di essi c’è un uomo chiamato Shimotsuke. Parlate con lui e poi raggiungete la cima del monte di Ranel dove incontrerete un gigante. Dovete liberarlo dal rancore colpendo i punti corrotti sul suo corpo che hanno la forma di occhi arancioni. Se inizierete lanciando una freccia al punto corrotto sulla testa, il drago volerà via. Poi andate sulla cima della montagna percorrendo il sentiero a destra della fonte della saggezza, da lì planate seguendo il gigante, prendete la mira e lanciate le frecce. Al termine dell’operazione tornate alla fonte, tirate una frecciata al drago per ottenere una scaglia, gettatela nella fonte e si rivelerà il sacrario. Entrate, raccogliete lo scrigno lungo la strada e arrivate all’altare.

SACRARIO DI DAU NAE

A nord della torre di Finterra, a sud della piazza di Ranel c’è una cascata, percorrete la galleria alla destra che vi porterà dietro la cascata dove c’è il sacrario. Usate il kalamiton per posizionare tre scrigni sull’interruttore al centro del pavimento. Uno si trova nell’acqua. Uno sta su una piattaforma di legno e per farla cadere dovete dare fuoco alla piattaforma con una freccia di fuoco o tagliando le due corde che la sostengono. Il terzo si trova sulla piattaforma dell’ascensore. Apriteli, posizionateli e apparirà un cubo di metallo. Con kalamiton spostate il cubo, salite sull’ascensore fino alla piattaforma superiore. Quando l’ascensore riporterà il cubo in basso, saltate sul cubo e poi sulla piattaforma con l’altare.

SACRARIO DI LAMU YUO – sfida dei sacrari: la statua maledetta

Questo sacrario apparirà a nord dell’altopiano Cotogno, a sua volta a nord della torre di Finterra, in fondo alla gola cosparsa di statuette, quando concluderete la sfida corrispondente, e adesso vediamo come fare. Alla muraglia di Finterra c’è un certo Carille, che gli parliate o meno comunque si attiverà la sfida. Raggiungete la fine della gola con le statuette alle ore 21:00, vedrete una statua con gli occhi di colore viola, colpite la sua faccia e il sacrario si rivelerà. Una volta entrati scendete lungo la rampa fino alla sala dove ci sono i blocchi rotanti. Camminate fino alla base di una delle rampe. La rotazione verticale della struttura vi condurrà in cima alla rampa stessa da dove potrete raggiungere l’ingranaggio al centro. Da questa posizione planate fino a raggiungere due scrigni, uno posto su un blocco rotante più piccolo e l’altro in un’alcova di fronte all’ingranaggio. Per arrivare al primo, quando la piattaforma passerà sotto al meccanismo potete planare dall’ingranaggio centrale. Dopodiché ritornate all’ingranaggio centrale e aspettate che uno dei blocchi rotanti triangolari piccoli arrivi il più vicino possibile. Saltateci e poi camminate piano sul bordo fino a quando la rotazione lo posizionerà quasi verticalmente, in questo modo riuscirete a raggiungere i gradini sul lato superiore. Poi dalle scale saltate verso l’uscita della stanza per andare all’altare che sta lì vicino.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...