fbpx

The Legend of Zelda: Breath of The Wild – Guida alle minisfide della Regione della Torre della Foresta

Ecco tutto quello che c'è da sapere sulle minisfide di questa regione

VOLA VOLA PALLONCINO!

La sfida si attiva parlando con Sharme durante il giorno allo Stallaggio del Bosco. Mettete due Octopalloni su uno dei barili di fronte a Sharme. Per ottenerli potete sconfiggere gli Octorok, che si trovano al lago Nish vicino allo stallaggio, e in quasi tutte le regioni di The Legend of Zelda: Breath of The Wild. Potete attaccare due palloni a un barile contemporaneamente oppure potete posarli uno dopo l’altro. Quando il barile volerà la sfida sarà conclusa e Sharme vi premierà con una scheggia di stella.

IL POTERE DEL FREDDO

Dopo aver iniziato la sfida principale denominata La Spada dell’Eroe, parlate con Pinoll nel Bosco dei Korogu. Solitamente cammina nell’area dove si trova inizialmente la spada suprema. Pinoll vi chiederà una Bacchetta Infusa di Ghiaccio. Potete ottenerla da uno Sciamanix del Ghiaccio, che potete incontrare lungo la strada tra la Torre di Ranel e lo Stallaggio a Valle. Un altro è visibile ogni tanto intorno al Sacrario di Kui Takka, nel grande Altopiano Gerudo. Quando porterete la bacchetta, Pinoll vi darà una rupia d’argento. Se invece gli porterete una Bacchetta delle Bufere, ottenuta da uno Sciamanix delle Bufere, vi darà una rupia d’oro. Uno Sciamanix delle Bufere si può incontrare tra le strutture rotonde a Colle Fez, a est del Castello di Hyrule.

LE PROVE KOROGU

Quando inizierete la sfida principale denominata La Spada dell’Eroe di The Legend of Zelda: Breath of The Wild, parlate con Ghiando nel Bosco dei Korogu, vicino all’entrata che conduce ai negozi locali. Vi sfiderà a completare tre prove, che in realtà sono tre sfide dei sacrari della Torre della Foresta. Al completamento tornate da lui che vi ricompenserà con tre Cuortufi Bianchi. La prima si chiama La Prova del Coraggio e si attiva parlando con Stacchio, la seconda si chiama Il Potere del Controllo e la terza è La prova Ignifuga, per eseguirle potete leggere la guida dedicata.

LA PROVA DEL RUPIGLIO

Una volta iniziata la sfida principale La spada dell’eroe e la minisfida nella Regione dei Monti Gemelli (vedi guida) denominata Le inestimabili Maracas, parlate con Pecan nel Bosco dei Korogu. Di solito si trova all’esterno o all’interno dell’Albero Deku. Pecan necessita dell’immagine di un Rupiglio, una creatura luminosa simile a un coniglio, che si trova occasionalmente di notte nel bosco. Il luogo migliore per vederne uno è in cima al Monte Satori, nella parte sud della regione della Torre delle Colline. Qui c’è uno stagno dove i Rupigli girano spesso attorno al misterioso Lord, ma questo accade solo quando questo posto viene illuminato da un bagliore visibile da lontano. Scattate una foto e mostratela a Pecan, il quale vi elargirà una rupia d’argento.

I FOSSILI DI BALENA GIGANTE

Parlate con i ricercatori allo Stallaggio Dormedolce, i quali vi chiederanno di mostrargli le foto dei teschi di balena gigante. Un fossile si trova vicino alla fonte della fata radiosa a sud ovest di Cittadella Gerudo. Un altro sta al confine nord della regione di Oldin, nell’Altopiano Perduto Est. Il terzo è nascosto nella Caverna di Ghiaccio che ospita il Sacrario di To Kumo, nella regione della Cima Nord di Hebra. Scattate le foto ai tre teschi e portatele ai ricercatori che vi ricompenseranno con una rupia d’oro.

UN DONO DAGLI ASCETI

Quando avrete completato l’ultimo dei 120 sacrari interagendo con i rispettivi altari, si attiverà questa sfida. Scoprirete che la ricompensa vi aspetta al tempio dimenticato, un luogo segreto al Confine Nord di Gola Vapone. Il tempio dimenticato è protetto da numerosi guardiani deteriorati. Potete distruggerli riflettendo loro i raggi laser, oppure attraversate velocemente l’intera zona sfruttando le correnti ascensionali per restare in aria la maggior parte del tempo ed evitare così tutti i colpi nemici. Poiché vi arriveranno i colpi anche da dietro, per precauzione effettuate piccoli spostamenti laterali. La ricompensa, che troverete ai piedi della statua della dea dietro al sacrario locale, è il Set di Armatura Terre Selvagge composto dal cappello, dalla tunica e dai pantaloni.

PROVA DEGLI INDOVINELLI

Se salirete in cima al grande Albero Deku nel bosco dei Korogu, Noccio vi sfiderà ad affrontare la prova finale, ossia risolvere una serie di indovinelli. Ogni volta che troverete una soluzione mettete sulla foglia di fronte a Noccio l’oggetto corrispondente per procedere al quesito successivo. Quando risponderete a tutti gli indovinelli, riceverete da Noccio un diamante. Adesso vediamo le risposte corrette. La cosa piccola, rossa, rotonda e di una croccante dolcezza è una Mela. La specialità del Villaggio Calbarico che cresce sotto l’occhio vigile di Narzucco è la Corazzucca, che potete acquistare dal vecchio pagando 20 rupie. Il fungo che riscalda se mangiato è il Caldoncello, e li potete trovare nel Bosco di Esper, a nord del Centro di Ricerca di Finterra. Il pesce che permette di resistere alle scariche elettriche è la Trota Scossa, che trovate al Lago Riritoto, quello che circonda il Borgo dei Rito, e anche nel lago di Scarpabecco. Siccome sono rari da trovare, armatevi di pazienza e ripristinate il vigore tornando a riva a intervalli regolari. L’ultimo oggetto, quando dice che potrebbe essere un’unghia, ma non le somiglia, altri non è che uno Zoccolo di Lynel, lasciato cadere dai Lynel, che potete trovare, ad esempio, guardando la mappa a ovest della Torre del Lago, o a nord ovest della regione della Torre di Hebra o a nord della regione della Torre della Foresta.

L’SSD Samsung MZ-V7E500 970 EVO è disponibile a un prezzo scontato su Amazon.

Consigliato anche il bundle di Amazon con Echo Dot di quarta generazione e Philips Hue White, ecco il link per acquistarlo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...