fbpx

The Legend of Zelda in dipinti in stile rinascimentale

Spesso si accusa Nintendo di essere troppo riguardevole verso l’utenza giovanile, non spingendo mai troppo su titoli cruenti e che, in...

  • Home
  • Games
  • News
  • The Legend of Zelda in dipinti in stile rinascimentale

Spesso si accusa Nintendo di essere troppo riguardevole verso l’utenza giovanile, non spingendo mai troppo su titoli cruenti e che, in effetti, potrebbero impressionare i consumatori più piccoli. Un esempio lampante è la serie The Legend of Zelda che, per quanto possa affrontare delle tematiche anche abbastanza oscure in alcuni capitoli (come Majora’s Mask e Twilight Princess), non si arriva mai a vedere sangue, decapitazioni o cose simili.

The-legend-of-Zelda-Wii-U

Come sarebbe un Link che, dopo aver sconfitto Ganondorf, mostra fiero la sua testa staccata dal resto del corpo? A darci questa (orribile) immagine ci ha pensato il talentuoso artista Ástor Alexander, che ha realizzato il primo dipinto appartenente a quella che sarà una collana di quadri chiamata Renaissance Legend of Zelda.


Il dipinto, le cui foto potete vederle a fine articolo, è davvero ben fatto: dallo stile realistico e rinascimentale, la posa e la situazione in sé è sicuramente ispirata dal famoso quadro di Caravaggio, il Davide con la testa di Golia (1609). L’opera è d’effetto, ma un amante della famosa saga di Nintendo non si augurerà mai che Link faccia fare quella fine a Ganondorf, per quanto quest’ultimo sia malvagio; voi che ne pensate?

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...