fbpx

The Witcher 3: il director si dimette da CD Projekt dopo le accuse

Il director di The Witcher 3, Konrad Tomaszkiewicz ha lasciato CD Projekt in seguito a delle pesanti accuse ricevute sul posto di lavoro.

  • Home
  • Games
  • News
  • The Witcher 3: il director si dimette da CD Projekt dopo le accuse

CD Projekt non sembra purtroppo stabilizzarsi e pessime novità continuano a colpire la software house. Konrad Tomaszkiewicz, director di The Witcher 3 ha infatti oggi lasciato lo studio per motivazioni abbastanza pesanti, riportate dal noto giornalista Jason Schreier.

Si parla nello specifico di accuse relative a bullismo sul posto di lavoro, le quali però non sono molto specifiche. Vi lasciamo qui di seguito il post di Schreier tradotto.

NEWS: Konrad Tomaszkiewicz, director di The Witcher 3, ha lasciato CD Projekt in seguito alle accuse di bullismo sul posto di lavoro, ha scoperto Bloomberg. Un’indagine lo ha dichiarato “non colpevole” ma lui si è dimesso scusandosi allo staff “per tutto il male che ho causato”.

Sembra quindi che si tratti di un’ammissione di colpa abbastanza grave, la quale è nata successivamente ai problemi comparsi con il loro ultimo Cyberpunk 2077, trovate a questo link la nostra recensione del gioco targato CD Projekt RED.

L’uomo aveva inizialmente negato le accuse ma in quest’occasione, stando al report di Bloomberg, ha dichiarato che, anche dopo essersi detto innocente, alcuni dipendenti non si sono trovati a loro agio nel lavorare con lui, rendendo quindi la situazione poco confortevole.

Non sappiamo a cosa Konrad Tomaszkiewicz stesse lavorando in CD Projekt, ma potrebbe all’effettivo essersi trattato del nuovo capitolo di The Witcher, considerando che ha avuto un ruolo chiave nel successo della nota saga.

All’effettivo, lo sviluppatore ha lavorato anche a Cyberpunk 2077, e si tratterà quindi di un’ulteriore perdita davvero importante per la software house.

Non è ovviamente detto che le motivazioni dell’uomo vengano all’effettivo chiarite, e stando a quanto dichiarato Tomaszkiewicz ha intenzione di “lavorare su sé stesso“, in quanto ha aggiunto anche che “cambiare atteggiamento è un processo lungo e arduo, ma non mi arrendo e spero di cambiare.”

Restiamo in attesa di scoprire ulteriori novità sulla questione, sperando che la software house riveli presto ulteriori informazioni in merito a quanto accaduto.

Game Legends è alla ricerca di newser per la sezione videogiochi, trovate a questo link maggiori informazioni

Tanti sconti su Eneba!

 – PlayStation Plus da 1 anno a 43,50 €: codice GAMELEGENDSPSP
–  Ricarica da 50€ PSN a 38€: codice GAMELEGENDS50

Fonte:
Dettagli del Gioco

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...