The Witcher: la serie Netflix inserirà due nuovi attori di rilievo nel cast

The Witcher: la serie Netflix inserirà due nuovi attori di rilievo nel cast

La seconda stagione di The Witcher targata Netflix sembra godrà di due nuovi attori di rilievo.

  • Home
  • Movie
  • News
  • The Witcher: la serie Netflix inserirà due nuovi attori di rilievo nel cast

Non passa giorno che una nuova notizia sullo show Netflix The Witcher venga rilasciata; che si parli di un nuovo record o di qualche dietro le quinte, la serie TV sullo strigo reso famoso dall’omonima serie di videogiochi a cura di CD Projekt RED e basata sui romanzi di Andrzej Sapkowski ha certamente ottenuto un successo di ampia scala. Quale futuro riserverà però la seconda stagione della serie televisiva del colosso dello streaming?

Ad oggi non esiste ancora una sceneggiatura, ma pare che due nuovi attori di rilievo siano pronti ad entrare nel corso dello show. A riportare questi nomi è stato un autorevole fansite della serie che si occupa anche degli show Netflix. Stiamo parlando di Paul Bullion (Peaky Blinders, Dune) e Yasen Atour (Young Wallander) che interpreteranno rispettivamente i personaggi di Lambert e Coen, due witcher che si aggiungeranno a Geralt di Rivia. Il primo è un compagno presso la Scuola del Lupo, il secondo proviene dalla Scuola del Grifone sebbene ha passato diverso tempo insieme a Kaer Morhen durante l’allenamento di Ciri. Entrambi i protagonisti dovrebbero essere presenti in almeno tre episodi mentre l’arco narrativo dello show si collocherà dunque con quello di Kaer Morhen e l’addestramento di Ciri.

Manca solamente l’ufficialità da parte di Netflix a confermare la presenza dei nuovi artisti all’interno dello show, confermando quindi l’arco temporale in cui verranno narrati gli eventi di Geralt di Rivia.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...