fbpx

The Witcher: lo showrunner parla della trasformazione di Ciri

Il casting del personaggio di Ciri in The Witcher è stato molto particolare. Ce lo racconta lo showrunner, in attesa della stagione 2.

The Witcher, la famosa serie Netflix basata sull’omonimo videogioco, si avvia alla produzione della seconda stagione. La sceneggiatura è composta da un trio di sottotrame interconnesse tra loro, e sembra che questa stia per essere ulteriormente arricchita. Nella prima stagione abbiamo potuto vedere come Geralt (Henry Cavill), Yennefer (Anya Chalotra) e Ciri (Freya Allan) hanno potuto formare una sorta di famiglia, ma nella seconda sembra che le cose cambieranno in parte. Secondo lo showrunner Lauren Schmidt Hissrich, il focus si sposterà sul personaggio di Ciri, che pian piano mostrerà la trasformazione che la farà diventare una guerriera.

L’uomo ha dichiarato di aver avuto problemi nella passata stagione, quando negli otto episodi della durata di un’ora è stato necessario tagliare parte del materiale a disposizione. Effettivamente, il personaggio di Ciri non era così presente come si aspettasse, mentre nella stagione 2 sembra si stia cercando di approfondire il background della principessa, la sua storia ed evoluzione, fino a far quasi dimenticare gradualmente chi fosse all’inizio della narrazione. All’inizio si avevano dei dubbi sulla scelta di Freya Allan per interpretare questo personaggio, ma si sono tutti ricreduti, specialmente dopo i pareri positivi dei fan.

La cosa fantastica riguardo Freya è che inizialmente era stata scelta per un altro ruolo, uno più piccolo nel primo episodio. Nel frattempo avevamo visto almeno 200 ragazze e non avevamo ancora trovato la nostra Ciri. È stato Sophie Holland a suggerirmi Freya Allan. Ricordo di essermi chiesto come avremmo fatto a chiamare l’agente di Freya per dirgli che fossimo incerti sul suo ruolo. Cioè che l’avevamo scelta, ma forse per qualcosa di molto più grosso. Alla fine sono partito per Londra ed ho incontrato direttamente Freya. Insomma, all’inizio doveva essere tutto diverso, ma guarda che cosa abbiamo ottenuto.

Ecco una delle dimostrazioni di quando le piccole intuizioni possono fare una grande differenza. Vedremo se il risultato sarà positivo nel 2021, quando sarà rilasciata la seconda stagione di The Witcher.

Potete trovare tutta la copertura E3 2021 sul canale Twitch ufficiale di Cyber Mill.

Troverete tutte le news su GameLegends.it e Monkeybit.it

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...