fbpx

The Witcher: Old World, annunciato il nuovo board game sui Witcher

Appare l'annuncio di un nuovo gioco da tavolo in collaborazione con CD Projekt RED
  • Games
  • News
  • The Witcher: Old World, annunciato il nuovo board game sui Witcher

Delle ultime ore l’annuncio di una collaborazione tra CD Projekt Red e Go On Board per un nuovo board game,  The Witcher: Old World. Il tutto grazie anche alla direzione allo sviluppo di Łukasz Woźniak, famoso designer e autore di titoli come Valhalla e Titans. La campagna Kickstarter del gioco inizierà a maggio 2021, mentre per quanto riguarda la sua distribuzione al pubblico sembra che dovremo aspettare fino ad aprile 2022, anche se ancora non abbiamo date più precise in merito.

The Witcher: Old World

The Witcher: Old World sarà ambientato, come ben si evince dal nome, nel mondo fantasy della famosa saga. A livello temporale le nostre gesta precederanno quelle del noto Geralt di Rivia, protagonista di libri e film. Sarà un gioco di carte con una grossa componente di roleplay, dovremo infatti interpretare un irreprensibile cacciatore di mostri  che ha appena completato l’addestramento in una delle 5 scuole di Witcher: Lupo, Gatto, Vipera, Orso o Grifone. Ognuna delle quali permetterà al giocatore di ottenere abilità innate uniche e peculiari che apriranno le possibilità a diversi modi per progredire nell’avventura. Il proprio mazzo impatterà anche sulle statistiche, come sulla variazione dei punti vita e la velocità di movimento durante la partita.

Il gioco sarà da 2-5 giocatori e si dovranno affrontare scontri e bivi di ogni tipo, come il dover accettare determinati contratti o combattere feroci mostri, o addirittura, in determinati casi, a dover ingaggiare un duello proprio contro un altro Witcher, come annunciato nel video trailer. La campagna Kickstarter e i consigli degli utenti avranno un impatto sul futuro del gioco, permettendo di ampliarlo e creare sempre più opzioni nel regolamento. Łukasz Woźniak ha inoltre annunciato che ci saranno due versioni della scatola finale, quella starter e quella deluxe, senza però scendere ulteriormente nei dettagli. Ha poi mostrato alcune statuette del gioco, tra cui un modello di Leshen ed un bellissimo Spirito della Foresta, che potete vedere in foto. Con tutte queste premesse sembra che dobbiamo aspettarci un titolo con i controfiocchi da parte di CD Projekt Red.

Fonte:


ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...