fbpx

Thunderbolts: le ultime produzioni Marvel confermerebbero il loro arrivo

Una teoria riguardante il film Marvel di Black Widow (e non solo) sembra voler predire l'arrivo dei Thunderbolts, un gruppo di "eroi" particolare

  • Home
  • Movie
  • News
  • Thunderbolts: le ultime produzioni Marvel confermerebbero il loro arrivo

Black Widow, l’ultimo film targato Marvel disponibile su Disney+, è da poco uscito in streaming e nelle sale con l’arrivo conseguente di una teoria riguardante il futuro del MCU. Si tratta di dettagli notati da molti fan, che hanno subito fatto pensare a cosa possa esserci in serbo per la saga cinematografica legata al fumetto: si parla dei Thunderbolts, un gruppo della Marvel molto interessante.

Ovviamente, vista la natura di queste teorie, questo è un discorso che vede degli spoiler riguardanti la trama e la fine del film, che noi abbiamo da poco recensito. Vi consigliamo quindi di vedere il film prima di proseguire la lettura, in modo da non rovinarvi la visione di quest’ultima pellicola tratta dai fumetti.


Inoltre questa teoria vede l’inserimento di personaggi anche da altri film o serie tv, sempre della Marvel, in modo da andare ancora di più a solidificare il concetto di Universo Cinematografico Marvel o MCU. Si parla di un gruppo di ex-criminali molto famoso nei fumetti Marvel, i Thunderbolts.

La teoria vede al centro di tutto il generale Thaddeus Ross, il quale all’interno della pellicola non sembra stare molto bene (come possiamo vedere nei primi minuti del film), e si articolerebbe in questo modo.

black-widow-cast

Esattamente come la sua controparte dei fumetti, il personaggio avrebbe contratto una malattia che presto lo porterà alla morte, fato a cui sfuggirà con alcuni cambiamenti. Seguendo gli eventi raccontati anche nei fumetti, l’ex Generale e ora Segretario di Stato arriverà a prendere lo stesso siero che prese Captain America, quello per diventare un supersoldato. Qualcosa però andrà storto e si tramuterà in Red Hulk, un personaggio con gli stessi poteri del mostro verde ma con un’elevata capacità mentale e tattica.

Stando poi agli eventi raccontati dal film, specialmente dopo i titoli di coda, alla fine del film la contessa Valentina Allegra de Fontaine si avvicina a Yelena Belova, chiedendole di uccidere Clint Barton, quello che in modo ingannevole fa sembrare alla sorella di Nat come il responsabile per la morte della Vedova Nera.

Il personaggio della contessa era già apparso in The Falcon and the Winter Soldier e sembrerebbe in procinto di creare una sua versione degli Avengers, che saranno niente di meno che i Thunderbolts (la versione Marvel della Suicide Squad). Il team, seguendo quindi questa teoria, sarebbe composto dai seguenti personaggi presenti all’interno dell’MCU.

  • Thaddesu “Thundebolts” Ross – Red Hulk
  • Yelena Belova – Black Widow
  • Antonia Dreykov – Taskmaster
  • Ava Starr – Ghost, apparsa all’interno del film Ant-man and the Wasp
  • Clint Barton – Occhio di falco / Hawkeye, la cui serie su Disney+ dovrebbe arrivare presto
  • Baron Zemo, apparso recentemente su The Falcon and the Winter Soldier
  • John Walker – US Agent, presentato proprio su The Falcon and the Winter Soldier e reclutato dalla contessa Valentina Allegra de Fontaine
  • Justin Hammer, personaggio apparso per la prima volta su Iron Man 2 e storico rivale di Tony Stark

Ovviamente questa è solo una teoria riguardante Black Widow ma molti elementi sembrano effettivamente andare a supportarla, specialmente se si vedono i vari personaggi all’interno di tutto l’MCU.

Nei fumetti della Marvel, i Thunderbolts sono un gruppo di supereroi composto principalmente da mercenari e ex-criminali: nato nel 1997, questo gruppo nacque grazie all’idea di Baron Zemo di fare una versione alternativa dei Vendicatori, ovviamente con fini loschi dietro. Col tempo poi il team diventerà una sorta di ricettacolo di ex-criminali pentiti, e nel corso del tempo ha visto molti villain famosi passarci almeno per qualche missione.

Ciò che si va costruendo all’interno dell’MCU sembra essere quindi una sorta di versione losca degli Avengers (e se andiamo ad analizzare le abilità dei personaggi citati qui sopra, possiamo vedere come ci siano tutti i ruoli visti nei film dei Vendicatori. Tutto questo si andrebbe ad accostare all’altra idea che sta maturando nella Marvel, ovvero quella di creare i Giovani Vendicatori, gruppo di supereroi (spesso figli di storici eroi già visti) che potrebbero portare un po’ di storie Young Adult all’interno del mondo dei cinecomics della Marvel.

Game Legends Stories

ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...