fbpx

Tom Clancy’s Elite Squad: Ubisoft si scusa per il “pugno nero alzato”

La compagnia francese, dopo le forti critiche ricevute, ha deciso di modificare il simbolo del gruppo terroristico Umbra
  • Games
  • News
  • Tom Clancy’s Elite Squad: Ubisoft si scusa per il “pugno nero alzato”

Tom Clancy’s Elite Squad, titolo disponibile per i dispositivi mobile che vede vari protagonisti presi dalle serie  Ubisoft che riportano il nome dello scrittore Tom Clancy (Rainbow Six, Ghost Recon, Splinter Cell) nelle ultime ore è stato al centro di alcune lamentele legate ad un particolare presente nel filmato introduttivo. Infatti come potete vedere nel suddetto video, che potete trovare in testa all’articolo, in Tom Clancy’s Elite Squad si parla di un gruppo terroristico fittizio chiamato Umbra il cui simbolo è un pugno nero rivolto verso l’alto. Ciò ha provocato forte indignazione visto che, secondo alcuni, questa sarebbe una velata critica al movimento Black Lives Matter.

Ubisoft è quindi corsa subito ai ripari pubblicando sul proprio account Twitter ufficiale un comunicato che recita:

Le immagini apparse nella sequenza introduttiva di Tom Clancy’s Elite Squad che mostrano un ‘pugno alzato’ sono insensibili e dannose, sia per la loro inclusione sia per come sono raffigurate. Abbiamo quindi ascoltato i giocatori e abbiamo apprezzato che la community ci abbia fatto notare ciò. Ci scusiamo.

Ubisoft inoltre, sempre nel medesimo comunicato, ha promesso che il video introduttivo del gioco verrà modificato a partire dall’1 settembre per quanto concerne i dispositivi Android. Per quelli iOS, invece, Ubisoft ha promesso che tale aggiornamento arriverà il prima possibile.

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...