Tomb Raider 2: il film posticipato a data da destinarsi

Tomb Raider 2: il film posticipato a data da destinarsi

Sembra che dovremo aspettare ancora un po' per il sequel di Tomb Raider: il film è stato infatti posticipato a data da destinarsi.

  • Home
  • Movie
  • News
  • Tomb Raider 2: il film posticipato a data da destinarsi
  BREAKING
Elden Ring: FromSoftware svela la durata della campagna principale
Assassin’s Creed: Desmond sarebbe potuto finire nello spazio
Elden Ring non subirà rinvii, arriva un nuovo video gameplay
League of Legends copiato? Riot Games fa causa a uno sviluppatore
Apple assumerebbe ingegneri di Xbox, in arrivo una nuova console?
Battlefield 2042 starebbe per diventare gratis, arriva un report
Pokimane contro Ninja, battaglia legale in arrivo per gli streamer di Twitch?
Battlefield 2042: la modalità zombie “rompeva” il gioco con XP gratis
Nintendo si scaglia contro l’FPS dei Pokémon
Fortnite: leak anticiperebbe le novità a tema Star Wars
Call of Duty Warzone: leak anticipa gli Operatori della Stagione 2?
Gran Turismo 7 potrebbe essere l’esclusiva PS5 più pesante di sempre
Watch Dogs Legion: Ubisoft pronta a dire basta al gioco
Dying Light 2 non includerà il doppiaggio in italiano, è ufficiale
Hogwarts Legacy: l’uscita sarebbe vicina, parla un insider
PS5: Sony avrebbe anticipato la retrocompatibilità con PS1, PS2 e PS3
Romics 2022: annunciate le date dell’evento dal vivo
Xbox Game Pass: insider crea un’interfaccia che include Activision Blizzard
Fortnite: Vi di Arcane si unisce al roster del gioco
A Winter’s Tale: il primo film d’animazione Sony realizzato con Dreams
Next
Prev

Tomb Raider 2, il sequel di azione e avventura con Alicia Vikander, che sarà diretto da Ben Wheatley, è stato posticipato. Originariamente fissato per il 19 marzo, il sequel di Tomb Raider è ora completamente fuori programma: la nuova data ufficiale, infatti, non è stata annunciata. Wheatley, inoltre, ha appena firmato il contratto per dirigere The Meg 2, e non sappiamo quindi se il lavoro a questa nuova pellicola possa ritardare ulteriormente l’arrivo nelle sale di Lara Croft.

Ciò che invece ci appare evidente, tuttavia, è che dovremo aspettare ancora più a lungo per vedere Lara andare a caccia di nuovi tesori (o chiudere a chiave il proprio maggiordomo nel congelatore di casa, se la trama si avvicinerà al gioco originale per PlayStation). Il primo film del 2018 è stato un modesto successo. Il reboot di Tomb Raider è stato infatti prodotto con un budget di 94 milioni di dollari e ne ha guadagnati 58 milioni a livello nazionale. In tutto il mondo ha ricavato circa 274 milioni di dollari, e, anche se è stato pubblicizzato in maniera molto forte, sembra aver realizzato un buon profitto per Warner Bros. Il sequel ha così avuto il via libera lo scorso anno. Purtroppo il covid ha condizionato pesantemente la produzione del film, anche alla luce della chiusura delle sale cinematografiche in molti Paesi.

Va anche ricordato, tuttavia, che il sequel non aveva ancora iniziato le riprese, né fissato una data di inizio della produzione. Era quindi impossibile pensare che potesse debuttare all’inizio del 2021 in queste condizioni. Stando così le cose, Tomb Raider 2 potrebbe quindi arrivare nelle sale, nella migliore delle ipotesi, all’inizio del 2022. Questo è lo scenario migliore, e potrebbe verificarsi solo nel caso in cui non si presenteranno nuovi imprevisti, il che, dati i tempi che viviamo, parrebbe essere piuttosto probabile. Non ci resta che attendere ed incrociare le dita.

Game Legends Stories

Trending
ISCRIVITI ALLA NOSTRA

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...