Road to E3 2017: Ubisoft

Road to E3 2017: Ubisoft

Manca sempre meno oramai all’attesissimo E3 2017. Il famoso evento dedicato all’industria videoludica si terrà al Los Angeles...


Manca sempre meno oramai all’attesissimo E3 2017. Il famoso evento dedicato all’industria videoludica si terrà al Los Angeles Convention Center dal 13 al 16 giugno ospitando, come di consueto, stand di sviluppatori da tutto il mondo. Tra le case produttrici presenti quest’anno non mancherà certamente Ubisoft, con una sua conferenza dedicata nella quale presenterà tutti i suoi titoli in uscita. Qui di seguito andremo a parlare proprio delle novità che probabilmente verranno presentate durante la conferenza UbiE3, che ricordiamo avrà luogo il 12 giugno all’interno dell‘Orpheum Theatre.

Lo scorso anno Ubisoft si presentò all’evento senza accennare minimamente ad uno dei suoi titoli di punta, diventato oramai un appuntamento fisso per tutti i suoi fan. Stiamo parlando della saga di Assassin’s Creed, ultimamente addirittura approdata sul grande schermo con il film che ha visto fra gli attori Michael Fassbender. Gli sviluppatori giustificarono l’assenza di questo franchise dichiarando la loro voglia di approfondire e innovare il prossimo prodotto, saltando dunque il titolo del 2016; dalle numerose voci di corridoio emerse, sembra che il nuovo titolo cambierà veramente le carte in tavola, invertendo così la tendenza che vedeva la linea temporale dei giochi avvicinarsi sempre di più alla nostra attuale. Assassin’s Creed Origins dovrebbe essere il titolo del nuovo capitolo della saga che proprio quest’anno compie il suo primo decennale. Questo episodio in particolare dovrebbe essere ambientato prima delle vicende svolte al suo esordio, più precisamente nei tempi dell’antico Egitto. Per saperne di più e avere conferme al riguardo bisognerà però aspettare un comunicato ufficiale, che per adesso non è ancora stato divulgato.

Di ufficiale per adesso rimane la presentazione di Far Cry 5 durante la conferenza di Ubisoft; il quinto capitolo dell’altrettanto amata saga è stato infatti ufficializzato sorprendentemente in questi giorni pre E3. Dopo un seguito che stravolgeva completamente la serie ambientandola nel mondo dei primitivi, questa volta il brand tornerà nell’epoca moderna. Le ultime notizie riguardanti Far Cry 5 smentiscono completamente i rumor iniziali che lo vedevano ambientato in uno scenario western: infatti, secondo quanto abbiamo potuto appurare, la trama di gioco si svolgerebbe nella sperduta Hope County in Montana, dove il nostro protagonista dovrà vedersela contro una setta di fanatici religiosi.

Tra tutti questi titoli dai numerosi sequel vedremo anche l’arrivo di The Crew 2. Il gioco di corse tornerà a calcare il palcoscenico a distanza di quasi tre anni dal suo primo annuncio, con presumibile data d’uscita entro la fine dell’anno. Parlando di riconferme non possiamo certamente che tirare in ballo Just Dance 2018 e South Park: Scontri Di-Retti, un titolo che in teoria doveva già essere pubblicato e che, dopo svariati problemi, arriverà ufficialmente il 17 ottobre. Una novità assoluta sarà sicuramente il chiacchieratissimo crossover in lavorazione con Nintendo; non sappiamo quasi nulla di questo nuovo videogioco, se non che si chiamerà Mario + Rabbids Kingdom Battle e che vedrà una collaborazione tra i personaggi dell’universo di Mario e i piccoli Rabbids della casa francese. Escludendo un nuovo Rayman, di cui non è stato fatto minimamente cenno, rimane solo che aspettarsi che venga rilasciato qualche nuovo contenuto per Ghost Recon: Wildlands e Rainbow Six: Siege. Nonostante non sia stato accolto come prospettato e sia oramai quasi completamente abbandonato a se stesso, molto probabilmente vedremo qualche nuova espansione riguardante For Honor durante questi giorni; inoltre, è possibile che il medesimo destino riguardi l’arrivo di nuovi contenuti anche per Watch Dogs 2. Queste per ora sono le varie ipotesi davanti alla quale ci potremmo ritrovare concretamente nel corso della presentazione ufficiale.

Rainbow Six Siege UbisoftPer quanto riguarda le nostre speranze riguardanti la ripresa dei lavori sui titoli che sono stati lasciati indietro nel corso degli anni, queste rimangono più o meno sempre immutate. Non abbiamo più saputo nulla di Wild ad esempio, esclusiva PlayStation 4  presentata per la prima volta più di due anni fa; in questi ultimi mesi Michel Ancel aveva postato alcune immagini del gioco senza però dare ulteriori dettagli riguardo lo stato dei lavori. E’ lecito sperare che durante questa occasione venga tirato fuori l’argomento, come vogliamo altrettanto sapere che fine ha fatto uno dei seguiti più attesi di sempre: Beyond Good & Evil 2. Questo titolo è infatti stato recentemente confermato in lavorazione dal suo stesso creatore, che però non ha divulgato ulteriori dettagli al riguardo; nonostante abbia recentemente smentito che si parli del titolo nel corso della conferenza speriamo in qualche sincero ripensamento da parte sua, anche se già il fatto che il prodotto sia in sviluppo resta comunque una grande notizia.

Beyond Good and Evil 2

Non sappiamo ancora se Ubisoft abbia in serbo per noi nuove IP da presentare o qualcuna delle precedenti opzioni elencate; quello che sappiamo per certo è che sicuramente, visto il calibro della conferenza precedente, ne vedremo delle belle anche questa volta. Vi ricordiamo che la conferenza si terrà il 12 giugno alle ore 22 italiane. Noi di certo saremo lì a seguire e condividere con voi tutte le news che man mano verranno annunciate; seguite con noi la diretta dell’evento e non fatevi scappare nessuno dei potenziali annunci che verranno rilasciati in giornata.

Game Legends Stories

Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...